Slide background




Rischio chimico: Modello RISKOFDERM

ID 4664 | | Visite: 6943 | Documenti Sicurezza EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/4664

Modello RISKOFDERM

Versione non più aggiornata dal 2004

Il modello RISKOFDERM (http://product-testing.eurofins.com) è stato sviluppato da un consorzio di 15 società di 11 paesi e aventi come coordinamamento l’ente olandese TNO (Netherlands Organisation for Applied Scientific Research).
Questo modello calcola solamente l'esposizione dermica per ambienti industriali e professionali. vengono presi in considerazione sei differenti ambienti di lavoro (DEO: Dermal Occupational Units). Il modello si presenta in forma di foglio di calcolo e rilascia una stima quantitativa del carico dermico (mg/day) nei vari DEO, inoltre da la possibilità di scegliere il  valore percentile dell’esposizione.

Viene considerato il modello di riferimento per l’esposizione dermica.

Punti di forza:

  • Struttura chiara e semplice da usare; 
  • viene preso in considerazione il differente effetto sull'esposizione nei diversi DEO attraverso l'uso di diversi algoritmi; 
  • vengono valutate separatamente l’esposizione di diverse parti del corpo; 
  • possono essere immesse nel modello varie misure di gestione del rischio; 
  • vengono presi in considerazione parametri come percentuale usata del prodotto e durata di esposizione; 
  • gli algoritmi sono basati su analisi statistiche derivate da un set di dati di esposizione misurati; 
  • si possono scegliere vari percentili della distribuzione dei valori dell’esposizione; 
  • il modello fornisce avvertenze per i valori di input che sono fuori dal range usato per la costruzione del modello; 
  • il modello fornisce avvertenze se i valori di esposizione risultanti sono “non ragionevoli” rispetto alle condizione settate.


Punti di debolezza:

  • Gli algoritmi usati per le sostanze solide sono relativamente limitati; 
  • alcuni input richiesti potrebbero essere non facilmente reperibili da chi usa il modello; 
  • non viene preso in considerazione l’uso di alcuni strumenti di protezione personale; 
  • Gli algoritmi di la valutazione dell’esposizione per mani e volto non sono disponibili per tutti i DEO; 
  • la scelta dei valori dei percentili da utilizzare non è sempre chiara;  
  • le valutazioni probalistiche dei risultati non sono ancora disponibili;
  • il modello non somma le singole stime dell’esposizione fatte nei vari compiti distinti per valutare il lavoro complessivo.

Page Toolkit

Pin It
Scarica questo file (RISKOFDERM toolkit setup.zip)RISKOFDERM toolkit setupVersione A 1.11 UK-03/2004IT6653 kB(322 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio chimico

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Istruzione operativa INAIL del 23 gennaio 2020
Gen 25, 2020 21

Istruzione operativa INAIL del 23 gennaio 2020 | Riders

Istruzione operativa INAIL del 23 gennaio 2020 | Riders Online le prime indicazioni sull’estensione della tutela ai “ciclofattorini” che, come previsto dalla normativa vigente, decorrerà dal 1° febbraio. Successivamente, l’Istituto pubblicherà una circolare in cui il nuovo regime sarà approfondito… Leggi tutto
Gen 24, 2020 34

D.Lgs. 26 maggio 2000 n. 241

D.Lgs. 26 maggio 2000 n. 241 Attuazione della direttiva 96/29/EURATOM in materia di protezione sanitaria della popolazione e dei lavoratori contro i rischi derivanti dalle radiazioni ionizzanti. Collegati[box-note]Decreto Legislativo 17 marzo 1995, n. 230 Radiazioni ionizzanti: quadro… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Gen 24, 2020 93

Cassazione Penale Sent. Sez. 3 Num. 1733 | 17 gennaio 2020

Cassazione Penale Sez. 3 del 17 gennaio 2020 n. 1733 Videosorveglianza in mancanza di accordo sindacale. Il consenso del lavoratore non costituisce esimente della responsabilità penale Penale Sent. Sez. 3 Num. 1733 Anno 2020Presidente: RAMACCI LUCARelatore: MENGONI ENRICOData Udienza: 06/11/2019… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Gen 24, 2020 24

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 1683 | 17 Gennaio 2020

Cassazione Penale Sez. 4 del 17 gennaio 2020 n. 1683 Prassi contra legem nelle operazioni di sollevamento e di carico delle casseforme. Responsabilità di un preposto Penale Sent. Sez. 4 Num. 1683 Anno 2020Presidente: PICCIALLI PATRIZIARelatore: ESPOSITO ALDOData Udienza: 24/09/2019 [panel]Ritenuto… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Gen 17, 2020 76

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 1366 | 15 Gennaio 2020

Cassazione Penale Sez. 4 del 15 gennaio 2020 n. 1366 Infortunio con una macchina filettatrice priva del necessario sistema di sicurezza a pedale Penale Sent. Sez. 4 Num. 1366 Anno 2020Presidente: CIAMPI FRANCESCO MARIARelatore: TANGA ANTONIO LEONARDOData Udienza: 28/11/2019 [panel]Ritenuto in fatto… Leggi tutto
Sicurezza invecchiamento forza lavoro
Gen 15, 2020 104

Sicurezza nell’invecchiamento della forza lavoro e nell’industria 4.0

Sicurezza nell’invecchiamento della forza lavoro e nell’industria 4.0 Il Gruppo territoriale temporaneo (GTT) istituito dalla Commissione Sicurezza del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) sul tema “sicurezza nell’invecchiamento della forza lavoro e nell’industria 4.0” ha sviluppato il… Leggi tutto
Gen 15, 2020 94

Legge 12 aprile 1943 n. 455

Legge 12 aprile 1943 n. 455 Estensione dell'assicurazione obbligatoria contro le malattie professionali alla silicosi ed all'asbestosi (G.U. 14 giugno 1943, n. 137)_______ In allegato testo 2020 consolidato con le modifiche degli atti: 13/07/1956 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 marzo… Leggi tutto

Più letti Sicurezza