Slide background




Repository documentazione sindacale prevenzione SSL

ID 4652 | | Visite: 5213 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/4652

Repository della documentazione sindacale sulla prevenzione dei rischi e la salute e sicurezza sul lavoro

Fact sheet INAIL 2017

La scheda informativa ripercorre la nascita e lo sviluppo del Centro ricerche e documentazione rischi e danni da lavoro (CRD), attivo dal 1974 al 1985.

Il fact sheet descrive in breve il progetto di recupero, catalogazione e digitalizzazione del materiale documentale dello stesso CRD, che ha portato alla realizzazione del Repository della documentazione sindacale sulla prevenzione dei rischi e la salute e sicurezza sul lavoro (Rls). La pubblicazione si rivolge a coloro che a vario titolo hanno un ruolo attivo nel sistema prevenzionale italiano e desiderano ricontestualizzare i modelli di partecipazione attuali in una dimensione storica.

Il Repository della documentazione sindacale sulla prevenzione dei rischi e la salute e sicurezza sul lavoro (Rls) raccoglie il materiale documentale del Centro ricerche e documentazione rischi e danni da lavoro (CRD), che è stato attivo nell’arco temporale dal 1974 al 1985. È una preziosa fonte d’interesse storiografico poiché ha al centro la partecipazione dei lavoratori, oggi affermata per legge attraverso la figura chiave del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS). Il materiale raccolto, riordinato e digitalizzato, è ora accessibile e consente di approfondire il tema della rappresentanza sindacale nella prevenzione dei rischi per la salute dei lavoratori in azienda.

L’archivio digitale si rivolge non solo ai ricercatori in materia di storia della salute e sicurezza del lavoro in Italia, ma anche a coloro che a vario titolo hanno un ruolo attivo nel sistema prevenzionale italiano e desiderano ricontestualizzare i modelli di partecipazione attuali in una dimensione storica.
...

Rls - Repository della documentazione sindacale sulla prevenzione dei rischi e la salute e sicurezza sul lavoro

Il Repository della documentazione sindacale sulla prevenzione dei rischi e la salute e sicurezza sul lavoro (Rls) raccoglie il materiale documentale del Centro ricerche e documentazione rischi e danni da lavoro (Crd), che è stato attivo nell'arco temporale dal 1974 al 1985. E’ una preziosa fonte di interesse storiografico poiché ha al centro la partecipazione dei lavoratori, oggi affermata per legge attraverso la figura chiave del Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS). Il materiale raccolto, riordinato e digitalizzato è ora accessibile e consente di approfondire il tema della rappresentanza sindacale del movimento dei lavoratori.

L’archivio digitale si rivolge non solo ai ricercatori in materia di storia della prevenzione e sicurezza del lavoro in Italia, ma anche a coloro che a vario titolo hanno un ruolo attivo nel sistema prevenzionale italiano e desiderano ricontestualizzare i modelli di partecipazione attuali in una dimensione storica.

Il Repository è stato realizzato con il software open source DSpace, sviluppato dal Massachusetts institute of technology (MIT), comunemente utilizzato per creare depositi istituzionali open access, per le pubblicazioni tecniche e scientifiche digitali, garantendo il deposito a lungo termine, l'accesso e la preservazione dei contenuti digitali. In DSpace le informazioni sono organizzate in comunità, sotto-comunità, collezioni e singoli items descrittivi dei documenti.

Le informazioni bibliografiche del Repository sono state integrate, dove possibile, dai full text dei documenti in pdf.

Per il reperimento semantico, sono stati utilizzati i descrittori tratti dai seguenti thesauri:
thesaurus CIS: contiene i termini utilizzati per indicizzare i documenti in CISDOC, il database bibliografico in tema di salute e sicurezza sul lavoro dell’International labour office (Ilo);
thesaurus EU OSHA: vocabolario multilingue prodotto dall'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro e strumento di riferimento per la catalogazione in tale ambito;
classificazione ATECO-NACE: sviluppata dall’Istat per classificare le attività economiche, costituisce la versione nazionale della nomenclatura europea Nace;
soggettario CRD: contiene la lista di soggetti utilizzati nell’Archivio del CRD per la descrizione semantica della documentazione.

Il Repository è attualmente “in progress”. Ad oggi contiene circa 2095 record bibliografici dei quali circa 1328 con il full text del documento. Si sta procedendo al completamento dell’archivio ed alla sua implementazione con altre fonti di interesse, quali le quattro serie di riviste pubblicate dal CRD, ma anche di altri fondi storici documentali non soltanto sindacali. Ulteriori interventi sono in corso per ottimizzarne la navigazione.
 
Il Repository nasce nel contesto di un progetto di ricerca assegnato all’Ires – Istituto Ricerche Economiche e Sociali, in partenariato con Sindnova - Istituto per lo Studio dell’Innovazione, delle Trasformazioni Produttive e del Lavoro, e Ancs Uil – Associazione Nazionale Cooperativa Sociale. Responsabile scientifico Diego Alhaique.

Repository della documentazione sindacale sulla prevenzione dei rischi e la salute e sicurezza sul lavoro

Per accedere al Repository occorre:

1) essere registrati al portale Inail.
Le istruzioni per registrarsi al portale secondo una delle modalità previste sono disponibili nella pagina consultabile effettuando il percorso seguente:
ccedere alla pagina Accedi ai servizi online > dal menu di sinistra, scegliere la voce Registrazione-Login > proseguire con la voce Istruzioni per l'accesso > scegliere una delle modalità esistenti

È possibile accedere al Repository della documentazione sindacale anche come utente generico
accedere alla pagina Accedi ai servizi online  >dal menu di sinistra, scegliere la voce Registrazione-Login > proseguire con la voce Istruzioni per l'accesso > selezionare la voce Registrazione utente > proseguire con Registrazione utente generico  > in fondo alla pagina selezionare il tasto Procedere alla registrazione > seguire le istruzioni;

2) mandare una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando l'ente o l'azienda di appartenenza, gli estremi dell’ente/PA (indirizzo e telefono) e la propria mansione lavorativa (RLS, sindacalista, universitario, ricercatore, studioso, associazione, studente, altro).

Fonte: INAIL

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (FactSheet REPOSITORY.pdf)Fact sheet - Repository della documentazione sindacale
INAIL 2017
IT542 kB957

Tags: Sicurezza lavoro RLS

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Giu 19, 2024 19

Atto del Presidente ANAC del 15 maggio 2024

Atto del Presidente ANAC del 15 maggio 2024 ID 22092 | 19.06.2024 / In allegato Affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva, del coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, del progetto antincendio e dell’esecuzione dei lavori. Non basta una progettazione limitata per… Leggi tutto
Decreto 17 maggio 2024 n  81
Giu 18, 2024 65

Decreto 17 maggio 2024 n. 81

Decreto 17 maggio 2024 n. 81 ID 22088 | 18.06.2024 Decreto 17 maggio 2024 n. 81 Regolamento recante modalita' di svolgimento delle selezioni interne per l'accesso ai ruoli dei nautici di coperta, dei nautici di macchina e dei sommozzatori del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, ai sensi degli… Leggi tutto
Dati Inail 5 2024
Giu 17, 2024 64

Dati Inail 5/2024: Focus sulla fabbricazione di mobili e la lavorazione del legno

Dati Inail 5/2024: Focus sulla fabbricazione di mobili e la lavorazione del legno ID 22075 | 17.06.2024 / In allegato Nell’analisi condotta dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto la fotografia dell’andamento infortunistico e tecnopatico in questi due importanti settori del… Leggi tutto
Giu 16, 2024 55

Decreto 30 ottobre 2007

Decreto 30 ottobre 2007 Comunicazioni obbligatorie telematiche dovute dai datori di lavoro pubblici e privati ai servizi competenti. (GU n.299 del 27.12.2007)______ Art. 2. Finalita' ed ambito di applicazione 1. Il presente decreto definisce gli standard e le regole per la trasmissione informatica… Leggi tutto

Più letti Sicurezza