Slide background




Rapporto annuale ispettorato nazionale del lavoro 2019

ID 10528 | | Visite: 233 | Documenti Sicurezza Organi IstituzionaliPermalink: https://www.certifico.com/id/10528

Rapporto annuale 2019

Rapporto annuale ispettorato nazionale del lavoro 2019

INL, 06 Aprile 2020

Il "Rapporto annuale dell'attività di vigilanza in materia di lavoro e legislazione sociale per l'anno 2019", contiene il resoconto degli esiti dell'attività di vigilanza effettuata lo scorso anno dalle componenti del sistema integrato dei servizi ispettivi che fa capo alla Agenzia operativa dal 2017.

Nel documento, i risultati della rete dei controlli eseguiti sul territorio nazionale in materia di lavoro e di legislazione sociale sono analizzati, sotto il profilo quantitativo e qualitativo, per tipologia di attività esercitata e per settori produttivi ed aree territoriali d'intervento.

Dalla consultazione del rapporto si può ricavare un quadro articolato dell'andamento dei principali fenomeni osservati nel mondo del lavoro e delle misure attuate per contrastare le forme di abuso e di sfruttamento più diffuse ed insidiose per la condizione dei lavoratori e per il corretto andamento del mercato del lavoro, dal "caporalato", al lavoro sommerso, a varie fattispecie illecite di appalto, somministrazione e distacco, anche transnazionale, attraverso le quali prende corpo il c.d. dumping contrattuale e sociale.

L'andamento ancora una volta sostanzialmente positivo dell'azione di vigilanza è frutto dall'impegno e dalla professionalità di un corpo ispettivo che ha saputo sopperire alla ulteriore riduzione della sua consistenza numerica rendendo prestazioni a più elevato indice di efficacia, rese possibili anche grazie alla funzione di analisi, programmazione, indirizzo e coordinamento che l'Agenzia ha saputo porre in essere.

Divulgato nell'attuale contesto emergenziale, di particolare sofferenza ed incertezza per il sistema economico-produttivo, il documento vuole anche offrire una fotografia dello "status quo" dal quale ripartire nel segno d'una rinnovata e solidale "alleanza" con il mondo del lavoro per la tutela dei diritti dei lavoratori e del corretto svolgimento dei rapporti di lavoro.

...

Fonte: INL

Collegati

Pin It
Scarica questo file (INL Rapporto annuale 2019.pdf)Rapporto annuale 2019INLIT1222 kB(49 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Apparecchi di sollevamento
Mag 29, 2020 33

Apparecchi di sollevamento materiali di tipo trasferibile

Apparecchi di sollevamento materiali di tipo trasferibile INAIL, 29.05.2020 ll documento fornisce indicazioni per la gestione tecnico-amministrativa della prima verifica periodica. Nello specifico il lavoro tratta gli apparecchi di sollevamento di tipo trasferibile, descrivendone le caratteristiche… Leggi tutto
Decreto Legislativo 11 maggio 2020 n  39
Mag 28, 2020 38

Decreto Legislativo 11 maggio 2020 n. 39

Decreto Legislativo 11 maggio 2020 n. 39 Attuazione della direttiva (UE) 2017/159 del Consiglio, del 19 dicembre 2016, attuativa dell'accordo relativo all'attuazione della Convenzione sul lavoro nel settore della pesca del 2007 dell'Organizzazione internazionale del lavoro, concluso il 21 maggio… Leggi tutto
Banca dati esposizione silice   Rapporto 2000   2019
Mag 28, 2020 35

Banca dati esposizione silice - Rapporto 2000 - 2019

Banca dati esposizione silice - Rapporto 2000 - 2019 INAIL, 28.05.2020 Gli effetti sanitari della silice cristallina e la sua ubiquitarietà rendono attuale il tema dell’esposizione professionale a tele agente di rischio nonostante l’evoluzione degli scenari lavorativi. La Banca dati esposizione… Leggi tutto
Utilizzo in sicurezza spettroscopia NMR
Mag 25, 2020 52

Utilizzo in sicurezza della spettroscopia NMR

Utilizzo in sicurezza della spettroscopia NMR - Valutazione del rischio e indicazioni operative INAIL, 25.05.2020 Il documento intende proporsi come punto di riferimento nel settore della gestione in sicurezza degli spettrometri NMR utilizzati sia nei laboratori di ricerca scientifica che in ambito… Leggi tutto

Più letti Sicurezza