Slide background




L’infezione da COVID-19 e sindrome post-COVID - guida per i lavoratori

ID 13952 | | Visite: 1179 | News SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/13952

Infezione da COVID 19 e sindrome post COVID

L’infezione da COVID-19 e sindrome post-COVID – guida per i lavoratori

EU OSHA, 06.07.2021

Ritornare al lavoro dopo la COVID-19 in forma grave o la sindrome post-COVID può essere difficile. Alcuni sintomi possono persistere per molto tempo dopo la diagnosi e le condizioni di salute possono cambiare da un giorno all’altro. Questa guida pratica per i lavoratori in via di guarigione offre aiuto a chi ha già un lavoro e a chi ne cerca uno o è appena stato assunto.

Affronta vari aspetti quali restare in contatto con il datore di lavoro, gestire un rientro graduale e usufruire del sostegno messo a disposizione dai servizi sanitari aziendali.

Per molte persone rientrare al lavoro è un momento importante del processo di guarigione, anche se potrebbe rivelarsi necessario ridurre l’orario e adattare il ritmo di lavoro e le mansioni durante la fase di recupero.

_____

Indice
Collaborazione tra dipendenti e datori di lavoro
Durante la malattia
Cosa fare se si manifestano i sintomi della COVID-19
Aspetti da discutere con il vostro responsabile se restate in malattia per un tempo più lungo, per esempio a causa della sindrome post-COVID
Il ruolo del responsabile
Il rientro al lavoro
L’incontro per il rientro al lavoro (o il «colloquio» in vista del rientro al lavoro)
Autorizzazione medica prima del rientro al lavoro
Modifiche alle mansioni lavorative
Esempi di modifiche alle mansioni lavorative
Rientro graduale
Altri esempi
Come possono aiutarvi i servizi sanitari aziendali?
Le responsabilità generali del vostro datore di lavoro

...

Fonte: EU OSHA

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Infezione da COVID-19 e sindrome post-COVID - guida per i lavoratori.pdf)Infezione da COVID-19 e sindrome post-COVID - guida per i lavoratori
EU OSHA 06.07.2021
IT705 kB178

Tags: Sicurezza lavoro Coronavirus

Ultimi archiviati Sicurezza

Giu 21, 2022 35

Legge 30 settembre 2004 n. 252

Legge 30 settembre 2004 n. 252 Delega al Governo per la disciplina in materia di rapporto di impiego del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. (GU n.240 del 12.10.2004)________ Aggiornamenti all'atto 01/04/2005 DECRETO-LEGGE 31 marzo 2005, n. 45 (in G.U. 01/04/2005, n.75) convertito… Leggi tutto
Giu 21, 2022 51

Legge 13 maggio 1961 n. 469

Legge 13 maggio 1961 n. 469 Ordinamento dei servizi antincendi e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e stato giuridico e trattamento economico del personale dei sottufficiali, vigili scelti e vigili del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. (GU n.145 del 15.06.1961 - SO)_________ Aggiornamenti… Leggi tutto
Giu 21, 2022 35

Legge 27 dicembre 1941 n. 1570

Legge 27 dicembre 1941 n. 1570 Nuove norme per l'organizzazione dei servizi antincendi. (GU n.27 del 03.02.1942)_______ Aggiornamenti all'atto 08/11/1946 DECRETO DEL CAPO PROVVISORIO DELLO STATO 20 settembre 1946, n. 271 (in G.U. 08/11/1946, n.254) 25/11/1946 DECRETO DEL CAPO PROVVISORIO DELLO… Leggi tutto
Giu 19, 2022 62

Legge 10 agosto 2000 n. 246

Legge 10 agosto 2000 n. 246 Potenziamento del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. (GU n.206 del 04-09-2000)_______ Aggiornamenti all'atto 10/09/2001 DECRETO-LEGGE 7 settembre 2001, n. 343 (in G.U. 10/09/2001, n.210) convertito con modificazioni dalla L. 9 novembre 2001, n. 401 (in G.U.… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Giu 17, 2022 68

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 23127 | 14 giugno 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 14 giugno 2022 n. 23127 Imprudente tentativo di raggiungere la postazione lavorativa passando sotto un tornio in movimento. Nessun comportamento abnorme se il datore viola le norme di sicurezza Nel caso di specie l'addebito colposo, per come contestato, è stato in… Leggi tutto

Più letti Sicurezza