Slide background

Manutenzione ponti in acciaio | Quaderni Vol. 7 ANAS

ID 9332 | | Visite: 1174 | Documenti Sicurezza AziendePermalink: https://www.certifico.com/id/9332

Manutenzione ponti in acciaio Quaderni V  7 ANAS

Manutenzione ponti in acciaio | Quaderni Vol. 7 ANAS

Il presente documento prosegue nello sforzo di ANAS di incrementare l’efficienza e l’efficacia degli interventi di manutenzione sulla propria rete in gestione, lavoro intrapreso riguardo la standardizzazione dei lavori di manutenzione e il recupero delle opere d’arte.

Il quaderno n. 16 ha trattato la manutenzione e gli interventi di ripristino degli impalcati a struttura mista acciaio-calcestruzzo, realizzati mediante soletta superiore in calcestruzzo e struttura in carpenteria metallica. All’interno del quaderno citato è possibile trovare una descrizione sommaria delle tipologie di impalcato in carpenteria metallica, delle patologie e degli esempi di danneggiamento corredata da una sintesi degli interventi di ripristino per le strutture in acciaio.

Questo documento intende affrontare gli interventi di manutenzione straordinaria delle opere esistenti in calcestruzzo o c.a.p, nei casi in cui le condizioni del manufatto ammalorato siano tali che si debba ricorrere alla sostituzione dell’intera struttura o parte di essa, valutando la sostituzione con elementi in carpenteria metallica che presentano minore massa e pertanto conferiscono migliore comportamento in condizioni sismiche del ponte/viadotto trasferendo minori sollecitazioni alle sottostrutture.

Nei primi capitoli saranno approfonditi alcuni degli aspetti citati nel Quaderno Tecnico n. 16, in particolare per quanto riguarda le tipologie dei ponti esistenti in acciaio, il censimento, la valutazione e l’ispezione. Saranno fornite indicazioni sugli appoggi e sui giunti di dilatazione già trattati rispettivamente nei quaderni n. 7 e n. 8 pubblicati da ANAS.

Nei capitoli successivi verranno presentati degli esempi di soluzioni “standard” per le luci maggiormente ricorrenti dei ponti ANAS esistenti in c.a. e c.a.p: da 25m a 35m.

Vengono analizzate diverse tipologie di impalcati in carpenteria metallica: 

- bi-trave e multitrave con profili laminati;
- bi-trave con profili saldati;
- trave a cassone;
- trave reticolare;

Viene riportata, infine, un’analisi delle diverse tipologie di soletta: in lastre prefabbricate in c.a., in calcestruzzo e con lastra ortotropa in acciaio ed un accenno agli allargamenti dei ponti esistenti con elementi in carpenteria metallica. L’analisi di più soluzioni con identiche luci standard ha permesso di valutare e confrontare, per ogni tipologia di impalcato, le proprie caratteristiche corredate dai vantaggi e/o svantaggi. Il documento continua con un approfondimento sui materiali, la durabilità ed i trattamenti protettivi. Nei capitoli finali vengono affrontate tematiche proprie della realizzazione di un impalcato in carpenteria metallica: tempi, reperibilità dei prodotti e problematiche tipiche del cantiere in caso di sostituzione di campate di ponti esistenti. Particolare attenzione viene data infine al piano di manutenzione dei ponti in acciaio, inserendo così un altro tassello nell’obiettivo di ANAS di standardizzare le attività manutentive ricorrenti e gli interventi di manutenzione programmata delle opere d’arte.

ANAS 2019

Collegati

Pin It
Scarica questo file (Manutenzione ponti in acciaio Quaderni V. 7 ANAS.pdf)Manutenzione ponti in acciaio Quaderni V. 7 ANASANAS 2019IT56324 kB(237 Downloads)

Tags: Costruzioni Opere pubbliche

Ultimi archiviati Aziende

IBS IVD
Nov 14, 2019 716

Explaining IVD classification issues

Explaining IVD classification issues IBS - White paper 2019 This white paper provides a historical perspective on the development of medical device and IVD device classification, explains the new rules and analyses the implications of the new system. Whilst it offers guidance, it should not be… Leggi tutto
Linea guida scale e marciapiedi  mobili
Lug 22, 2018 1645

Linee guida progettazione scale e marciapiedi mobili

Linee guida di progettazione per scale e marciapiedi mobili Nessuna invenzione ha influenzato il comportamento d’acquisto delle persone quanto la scala mobile. Nel corso degli ultimi 100 anni, la scala mobile, un semplice mezzo di collegamento tra diversi piani, ci ha aperto un mondo completamente… Leggi tutto
Opuscolo magazzino a corsie strette VNA
Nov 26, 2017 5768

Opuscolo magazzino a corsie strette VNA

Opuscolo magazzino a corsie strette VNA I magazzini a corsie strette permettono il massimo sfruttamento di spazio grazie alla drastica riduzione di larghezza delle corsie che unita alla possibilità di un’altezza più elevata di prelievo merce consente di incrementare notevolmente la capacità del… Leggi tutto
Lug 12, 2017 3322

Galleria di Base del Brennero

Galleria di Base del Brennero La Galleria di Base del Brennero - un nuovo collegamento attraverso le Alpi La Galleria di Base del Brennero è una galleria ferroviaria in piano che collegherà Fortezza (Italia) a Innsbruck (Austria), che da sola raggiunge una lunghezza di 55 km. In prossimità di… Leggi tutto
Lug 10, 2017 3510

Machinery Ssfebook 5

Machinery Ssfebook 5 Sistemi di controllo di sicurezza per le macchine: Principi, standard e implementazione Capitolo 1 Regolamenti Legislazione e direttive UE, Direttiva Macchine, Direttiva sull’uso delle attrezzature di lavoro, regolamenti USA, OSHA (Occupational Safety and Health… Leggi tutto

Più letti Aziende

Ott 12, 2015 14549

EN ISO 20344 Calzature di sicurezza

Calzature di sicurezza: le norme di riferimento EN ISO 20344: Metodologia di prova e requisiti generali. EN ISO 20345: Calzature di sicurezza con puntale resistente a 200 Joule. EN ISO 20346: Calzature di protezione con puntale resistente a 100 Joule. EN ISO 20347: Calzature da lavoro, non prevista… Leggi tutto