Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Check list Verifica e manutenzione motori ATEX EN 60079-17

ID 8280 | | Visite: 1279 | Documenti impianti riservatiPermalink: https://www.certifico.com/id/8280

Check ist motori ATEX

Check list Verifica e manutenzione motori ATEX EN 60079-17

Il documento allegato, estratto dalla norma EN 60079-17 "Atmosfere esplosive - Parte 17: Verifica e manutenzione degli impianti elettrici", riporta un Esempio di check lit per le verifiche applicabili a motori ATEX e i requisiti del personale addetto alla verifica.

- Allegato D: Esempio di controlli applicabili a motori;
- Allegato B Conoscenze, capacità e competenze del ”personale responsabile”,  del “personale tecnico con funzioni esecutive” e del “personale operativo” sulla ATEX.

_______

Excursus

CEI EN 60079-17 
Atmosfere esplosive 
Parte 17: Verifica e manutenzione degli impianti elettrici

Allegato D  (informativo)
Esempio di controlli applicabili a motori


I documenti forniti dal fabbricante del motore possono dettagliare le prescrizioni da osservare  per effettuare controlli regolari.

Gli esempi seguenti sono forniti per integrare quanto prescritto da un qualsiasi fabbricante per evitare guasti del motore in grado di diventare una sorgente di accensione dell'atmosfera esplosiva circostante.

Qualificazione del personale

La verifica e la manutenzione degli impianti, oggetto della presente check list, devono essere  eseguite da personale con esperienza, il cui addestramento abbia incluso istruzioni sui vari modi di protezione, sulle modalità di installazione, sulle prescrizioni della presente Norma, sulle leggi nazionali e norme aziendali pertinenti l’impianto e sui principi generali della classificazione dei luoghi pericolosi (vedere l'Allegato I). Un’adeguata istruzione o  formazione continua devono essere effettuate dal personale su base regolare.
La prova della  sua esperienza nel settore e della formazione dichiarate deve essere documentata e  disponibile.

n.

Verifica

C

NC

NA

Note

1

Il motore funziona senza problemi e non emette rumori anomali.

 

 

 

 

2

Il livello del lubrificante e le condizioni dei cuscinetti a strisciamento sono soddisfacenti.

 

 

 

 

3

La lubrificazione dei cuscinetti oppure la portata dell’olio alle sedi dei cuscinetti è soddisfacente.

 

 

 

 

4

Il controllo delle temperature dei cuscinetti non evidenzia valori superiori a quelli consentiti.

 

 

 

 

5

Per i cuscinetti a strisciamento, controllare sia l’isolamento del cuscinetto posto sul lato opposto al giunto, per i cuscinetti a guscio, che le superfici sferiche delle sedi sulla carcassa siano soddisfacenti.

 

 

 

 

6

Controllare che l’apparecchiatura di protezione e controllo sia installata e funzionante.

 

 

 

 

[...]

Requisiti

Allegato B  (informativo) Conoscenze, capacità e competenze del ”personale responsabile”,  del “personale tecnico con funzioni esecutive” e del “personale operativo”

B.1 Scopo
Il presente Allegato specifica le conoscenze, le capacità e le competenze del personale a cui la presente Norma si riferisce.

B.2 Conoscenze e capacità

B.2.1 Personale responsabile e personale tecnico con funzioni esecutive
Il personale responsabile ed il personale tecnico con funzioni esecutive, che sono responsabili dei processi interessati dalla verifica e della manutenzione delle apparecchiature protette contro le esplosioni, devono possedere, come minimo, quanto segue: 

a) conoscenze generali dei relativi concetti di progettazione elettrica;
b) conoscenze pratiche dei principi e delle tecniche per la protezione contro le esplosioni;
c) conoscenze e capacità di leggere e valutare la documentazione di progetto;
d) conoscenza delle applicazioni e delle Norme relative alla protezione dalle esplosioni, in particolare della IEC 60079-10-1, la IEC 60079-10-2, la IEC 60079-14 e la IEC 60079-19;
e) nozioni di base sui sistemi per assicurare la garanzia di qualità, compresi i principi per le verifiche, la documentazione, la tracciabilità delle misure e della calibrazione degli strumenti.  Tali figure devono limitare il proprio coinvolgimento alla gestione del personale esperto e di quello competente operativo, nello svolgimento dei compiti relativi alle verifiche e alla manutenzione; essi stessi non sono coinvolti nel lavoro senza la garanzia che le loro capacità pratiche rispondano, come minimo, alle prescrizioni indicate nel seguente paragrafo B.2.2.

B.2.2 Personale operativo/tecnico (verifiche e manutenzione)
Il personale operativo/tecnico deve possedere, per quanto necessario allo svolgimento dei propri compiti, quanto segue:
[...]

Certifico Srl - IT | Rev. 00 2019
©Copia autorizzata Abbonati

Collegati

Pin It


Tags: Impianti Impianti elettrici Abbonati Impianti

Articoli correlati

Più letti Impianti

Ultimi archiviati Impianti

UNI PDR 70 2019
Nov 04, 2019 57

UNI/PdR 70:2019 | Impresa 4.0 profili esperti settore Energia

UNI/PdR 70:2019 | Impresa 4.0 profili esperti settore Energia UNI/PdR 70:2019 Impresa 4.0 - Competenze dei profili manageriali degli esperti, che avvalendosi delle tecnologie abilitanti, supportano la valorizzazione, il trasferimento e l’applicazione dell’innovazione nei processi e sistemi… Leggi tutto
Inchiesta pubblica preliminare Linee guida per le diagnosi energetiche
Ott 09, 2019 188

Inchiesta pubblica preliminare: Linee guida per le diagnosi energetiche

Inchiesta pubblica preliminare: Linee guida per le diagnosi energetiche degli edifici Il CTI presenta il progetto UNI1604716 - futuro rapporto tecnico - che costituisce una linea guida per l’esecuzione delle diagnosi energetiche degli edifici (ad uso residenziale, terziario o altri assimilabili).… Leggi tutto
GSE Teleriscaldamento e teleraffrescamento
Ott 07, 2019 171

Rapporto GSE teleriscaldamento e teleraffrescamento

Rapporto GSE teleriscaldamento e teleraffrescamento Il documento allegato riporta i risultati delle indagini svolte dal GSE con l’obiettivo di fare il punto sui livelli di sviluppo e di diffusione del fenomeno del teleriscaldamento e teleraffrescamento in Italia, guardando tanto alle peculiarità… Leggi tutto
Set 10, 2019 232

RDL 9 luglio 1926 n. 1331

Regio Decreto Legge del 09 luglio 1926 n. 1331 Costituzione dell'Associazione nazionale per il controllo della combustione. (ANCC) (GU n.185 del 11-8-1926 ) Entrata in vigore del provvedimento: 11/08/1926Regio Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 16 giugno 1927, n. 1132 (in G.U.… Leggi tutto
Set 10, 2019 233

RD 12 maggio 1927 n. 824

Regio Decreto del 12 maggio 1927 n. 824 Regolamento per l'esecuzione del R.D. 09/07/26 n. 1331 che costituisce l'associazione per il controllo della combustione.(GU n.152 del 4-7-1927 ) _________ Testo consolidato alla data del 10-09-2019 con gli aggiornamenti degli atti: 08/02/1929 DECRETO 19… Leggi tutto