Slide background
Slide background

Relazione annuale 2017 esportazioni importazioni regolamento PIC

ID 7403 | | Visite: 85 | Documenti Chemicals ECHAPermalink: https://www.certifico.com/id/7403

Reports2017 PIC

Relazione annuale 2017 esportazioni importazioni regolamento PIC

ECHA - Reports on PIC chemicals exported and imported under Regulation 649/2012 | 2017

In conformità dell’articolo 10 del regolamento (UE) n. 649/2012 e dell’articolo 9 dei precedenti regolamenti PIC – regolamento (CE) n. 304/2003 e regolamento (CE) n. 689/2008 –, nel corso del primo trimestre di ogni anno gli esportatori e gli importatori di sostanze chimiche soggette alla procedura PIC devono comunicare, alle rispettive autorità nazionali designate, i quantitativi esatti della sostanza chimica (come sostanza e come ingrediente di miscele o articoli) spedita verso o proveniente da ciascun paese non appartenente all’UE durante l’anno precedente.

L'ultimo rapporto sulle esportazioni e importazioni sotto PIC elenca il dicloruro di etilene come la sostanza chimica più esportata dell'UE nel 2017. Lo stesso si è verificato nel precedente rapporto, tuttavia gli importi esportati erano inferiori di 20 000 tonnellate rispetto al 2016. Il dicloruro di etilene viene utilizzato principalmente per produrre cloruro di vinile, che viene utilizzato per produrre PVC.

Più di 230.000 tonnellate di benzene sono state importate nell'UE nel 2017, rendendola la sostanza chimica più importata nel 2017. La maggior parte è stata importata in Belgio, Italia e Polonia. Il benzene è utilizzato principalmente per produrre plastica, resine, fibre sintetiche, lubrificanti di gomma, coloranti, detergenti, farmaci e pesticidi.

Tre prodotti chimici PIC esportati:

Sostanza

Quantity in 2017 (tonnes)

Dicloruro di etilene (1,2-dicloroetano)

346 197

Benzene

139 918

Clorato

120 171

 Tre prodotti chimici PIC più importati:

Sostanza

Quantity in 2017 (tonnes)

Benzene

231 799

Benzene e dicloruro di etilene (1,2-dicloroetano)

38 158

Sostanze correlate al creosoto e al creosoto

12 304

I dati su alcuni prodotti chimici sono stati fusi per garantire la riservatezza dei dati per le società coinvolte o per garantire il rispetto della normativa sulla concorrenza. La fusione dei dati si basa sul numero di società che negoziano una sostanza chimica o sui volumi scambiati.

L'articolo 10 del regolamento PIC impone agli esportatori e agli importatori di fornire informazioni sugli scambi di sostanze chimiche di cui all'allegato I nel 2017 alle rispettive autorità nazionali designate (DNA) entro il 31 marzo 2018. Ciascuno Stato membro dell'UE deve fornire le informazioni aggregate all'ECHA in modo che possono essere sintetizzati a livello dell'Unione e pertanto le informazioni non riservate possono essere rese pubbliche.

...

Fonte: ECHA - Report on exports and imports in 2017 of chemicals listed in Annex I to the Prior Informed Concent (PIC) Regulation

Collegati:

Tags: Chemicals Regolamento PIC Guida ECHA

Ultimi archiviati Chemicals

Vigilanza e controllo alimenti e bevande Italia anno 2017
Gen 14, 2019 38

Vigilanza e controllo alimenti e bevande Anno 2017

Vigilanza e controllo degli alimenti e delle bevande in Italia Anno 2017 La relazione Vigilanza e controllo degli alimenti e delle bevande in Italia - anno 2017 è stata trasmessa a Camera e Senato il 21 dicembre 2018. Nel corso del 2017 i laboratori del controllo ufficiale hanno effettuato… Leggi tutto
Regolamento UE 2019 37
Gen 11, 2019 152

Regolamento (UE) 2019/37

Regolamento (UE) 2019/37 della Commissione del 10 gennaio 2019 che modifica e rettifica il regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari GU L 9/88 dell'11.01.2019 Entrata in vigore: 31.01.2019 _________… Leggi tutto
Safety in storage handling and distribution of liquid hydrogen
Gen 10, 2019 47

Safety in storage, handling and distribution of liquid hydrogen

Safety in storage, handling and distribution of liquid hydrogen EIGA Doc. 06/19 A liquid hydrogen storage installation on a user's premises is defined for the purpose of this publication as the installed liquid storage tank. This publication applies to the layout, design and operation of fixed… Leggi tutto
Gen 09, 2019 47

Comunicazione 2018/C 239/03

Comunicazione 2018/C 239/03 Comunicazione relativa alla classificazione di «pece, catrame di carbone, alta temperatura» tra le sostanze a tossicità acquatica acuta di categoria 1 e a tossicità acquatica cronica di categoria 1 in conformità del regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e… Leggi tutto
ICQRF Ispettorato antifrodi alimentari
Gen 05, 2019 41

ICQRF - Ispettorato antifrodi alimentari

ICQRF: Ispettorato Centrale Qualità e Repressione Frodi dei prodotti agroalimentari Il Dipartimento dell'Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari - ICQRF - è uno dei maggiori organismi europei di controllo dell'agroalimentare.L'ICQRF ha 29… Leggi tutto
Tesserenio ICQRF
Gen 05, 2019 66

Decreto 18 dicembre 2018

Decreto 18 dicembre 2018 Emanazione del nuovo tesserino elettronico di polizia giudiziaria dell'Ispettorato centrale della tutela della qualita' e della repressione delle frodi dei prodotti agroalimentari. (GU n.2 del 03.01.2019) [box-note]Art. 1 Tessera di ufficiale ed agente di polizia… Leggi tutto
Decisione di esecuzione 2018 2013
Dic 18, 2018 109

Decisione di esecuzione (UE) 2018/2013

Decisione di esecuzione (UE) 2018/2013 della Commissione del 14 dicembre 2018 relativa all'identificazione dell'1,7,7-trimetil-3(fenilmetilene)biciclo[2.2.1]eptan-2-one (3-benzilidene canfora) come sostanza estremamente preoccupante a norma dell'articolo 57, lettera f), del regolamento (CE) n.… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento CE n  1935 2004
Lug 28, 2018 14694

Regolamento (CE) n. 1935/2004 (regolamento quadro)

Regolamento (CE) n. 1935/2004 (Regolamento quadro MOCA - MCA) Update articolo 28.07.2018 Regolamento (CE) n. 1935/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 ottobre 2004 riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e che abroga le direttive… Leggi tutto
Dic 26, 2017 14655

Regolamento (CE) n. 2023/2006 (Regolamento GMP)

Regolamento (CE) n. 2023/2006 Regolamento (CE) N. 2023/2006 della Commissione del 22 dicembre 2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (Regolamento GMP - Good Manufacturing Practices) ... Il presente regolamento… Leggi tutto