Slide background
Slide background




ECHA - Integrated Regulatory Strategy (IRS) Annual Report 2021

ID 16865 | | Visite: 1381 | Documenti Chemicals ECHAPermalink: https://www.certifico.com/id/16865

Faster action on groups of harmful chemicals

ECHA - Integrated Regulatory Strategy (IRS) Annual Report 2021

Faster action on groups of harmful chemicals  - Integrated Regulatory Strategy  Annual Report  June 2022 

Helsinki, 17 giugno 2022

È stato pubblicato il quarto rapporto dell'ECHA nell'ambito della sua strategia di regolamentazione integrata, che mostra che sono stati compiuti notevoli progressi nell'accelerare il ritmo con cui vengono identificate le azioni normative per le sostanze preoccupanti.

Nel 2021 sono state completate le valutazioni per oltre 1 900 sostanze, per lo più raggruppate in base alla loro somiglianza strutturale. Si trattava del 30 % in più rispetto al 2020. Circa 300 di queste sostanze richiedono misure di gestione del rischio, mentre 800 attualmente non richiedono ulteriori azioni. I restanti 800 necessitano di più dati per essere generati e si prevede che circa 350 di questi passeranno alla gestione del rischio in futuro.

Da quando le valutazioni di gruppo sono diventate al centro dell'attenzione, dal 2019 alla fine del 2021 sono state valutate in totale circa 3 800 sostanze, di cui 134 ftalati e sostanze simili agli ftalati e 148 bisfenoli. Il primo lotto di 19 valutazioni di gruppo è stato pubblicato alla fine del 2021 e riguardava più di 450 sostanze.

Circa il 25 % delle sostanze valutate richiede un'ulteriore gestione del rischio. Alcuni devono essere limitati e sono stati inclusi nella Restrictions Roadmap della Commissione europea. Le valutazioni continueranno ad alimentare la tabella di marcia e contribuiranno direttamente agli obiettivi della strategia dell'UE in materia di sostanze chimiche per la sostenibilità e del Green Deal.

Ciò lascia il 75 % in cui non sono attualmente necessarie ulteriori azioni normative, perché sono a basso rischio, il potenziale di esposizione è limitato o sono già in atto misure di gestione del rischio.

Ma i pericoli devono essere confermati prima che possano iniziare le azioni di gestione del rischio e spesso sono necessari più dati. Le aziende devono aggiornare in modo proattivo le loro registrazioni con informazioni aggiornate per evitare che vengano pianificate azioni normative sulla base di dati obsoleti.

La relazione dell'ECHA evidenzia anche un forte aumento delle sostanze che necessitano di classificazione ed etichettatura armonizzate, con un numero triplicato nel 2021 rispetto al 2020. 

Restano da valutare le esigenze normative di quasi 1 300 sostanze ad alto volume (oltre 100 tonnellate all'anno).

...

Fonte ECHA

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato irs_annual_report_2021_en.pdf
 
1657 kB 0

Tags: Chemicals Abbonati Chemicals Candidate list Guida ECHA

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Giu 18, 2024 48

D.P.R. 19 maggio 1958 n. 719

D.P.R. 19 maggio 1958 n. 719 Regolamento per la disciplina igienica della produzione e del commercio delle acque gassate e delle bibite analcooliche gassate e non gassate confezionate in recipienti chiusi.(GU n.178 del 24.07.1958)_______ Aggiornamenti all'atto 10/02/1996 LEGGE 6 febbraio 1996, n.… Leggi tutto
Giu 08, 2024 126

Decreto 19 dicembre 2023

Decreto 19 dicembre 2023 Proroga dei regimi sperimentali dell'indicazione di origine da riportare nell'etichetta degli alimenti. (GU n.131 del 06.06.2024)_________ Art. 2. Termine finale di efficacia del regime sperimentale 1. È fissato al 31 dicembre 2024 il termine finale di efficacia del regime… Leggi tutto
REACH Authorisation List
Giu 08, 2024 378

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 07.06.2024

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 07.06.2024 ID 22017 | Last update: 07.06.2024 REACH Authorisation Decisions List of authorisation decisions adopted on the basis of Article 64 of Regulation (EC) No 1907/2006 (REACH). The list also includes reference to related documentation… Leggi tutto
PIANON 1
Giu 05, 2024 678

Piano nazionale di controllo ufficiale presenza OGM negli alimenti - 2022

Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati (OGM) alimenti - 2022 ID 21996 | 05.06.2024 / In allegato Con l’anno 2022 si conclude il triennio della programmazione del piano nazionale di controllo ufficiale per ricercare la presenza di OGM negli… Leggi tutto
ECHA Annual report 2023
Mag 28, 2024 511

ECHA Annual report 2023

ECHA Annual report 2023 ID 21942 | 28.05.2024 With 2023 the last year of our strategic plan 2019-2023, we concluded the delivery of our strategic objectives and performed the planned activities specified in our Work Programme. This year also saw us commence work on implementation of the new… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 109086

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto
Notifica HACCP
Apr 05, 2022 74938

Notifica ai fini registrazione Regolamento CE n. 852/2004

Notifica ai fini della registrazione (Reg. CE n. 852/2004) - Ex notifica sanitaria alimentare ID 7901 | 06.03.2019 / Modello notifica allegato [panel]Regolamento (CE) 852/2004...Articolo 6 Controlli ufficiali, registrazione e riconoscimento 1. Gli operatori del settore alimentare collaborano con le… Leggi tutto