Slide background
Slide background




III Rapporto ECHA sulla strategia di regolamentazione integrata 2020

ID 13385 | | Visite: 754 | Documenti Chemicals ECHAPermalink: https://www.certifico.com/id/13385

Cattura

III Rapporto ECHA sulla strategia di regolamentazione integrata

Integrated Regulatory Strategy Annual Report

Helsinki, 21 aprile 2021

Il terzo rapporto dell'ECHA sulla strategia di regolamentazione integrata fornisce le ultime novità sul lavoro dell'Agenzia per identificare e gestire le sostanze chimiche che possono comportare rischi per le persone e l'ambiente, nonché raccomandazioni alle autorità e all'industria sulla gestione dei rischi.

Nel 2020, l'ECHA ha valutato circa 1900 sostanze chimiche registrate in gruppi, 290 di questi possono essere candidati per un'ulteriore gestione del rischio regolamentare a livello dell'UE se i loro pericoli sono confermati.

L'anno scorso, l'ECHA ha continuato a rivolgersi a gruppi di sostanze strutturalmente simili invece di valutare ogni singola sostanza chimica. Questo approccio di gruppo ha portato il numero totale di sostanze chimiche valutate nel 2020 a circa 1900, ovvero il doppio rispetto al 2019 e dieci volte la quantità esaminata ogni anno tra il 2014 e il 2018.

Dalle valutazioni di gruppo concluse nel 2020, 290 sostanze chimiche sono state identificate come candidate per un'ulteriore gestione del rischio regolamentare dell'UE. La maggior parte di questi, tuttavia, richiederà la generazione di più dati e la conferma del pericolo prima di poter iniziare qualsiasi azione.

La classificazione armonizzata è spesso un prerequisito per le azioni di gestione del rischio ai sensi del REACH o di altre normative dell'UE. Sono oltre 100 le sostanze identificate che, sulla base delle informazioni attualmente disponibili, giustificherebbero una classificazione armonizzata, ma che finora non sono state rilevate dalle autorità. La mancanza di una classificazione armonizzata può ritardare le azioni di gestione del rischio da parte di società o autorità.

Le valutazioni di gruppo hanno anche dimostrato che, sulla base delle informazioni sui pericoli e sull'uso attualmente disponibili, non è attualmente necessaria un'ulteriore gestione del rischio a livello dell'UE per circa due terzi delle sostanze valutate.

...

Fonte: ECHA

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (III Rapporto ECHA sulla strategia di regolamentazione integrata.pdf)III Rapporto ECHA sulla strategia di regolamentazione integrata 2020
 
EN1870 kB112

Tags: Chemicals Reach Guida ECHA

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Recast Drinking Water Directive
Lug 01, 2022 61

Recast Drinking Water Directive, state of play

Recast Drinking Water Directive, state of play EU JRC - June 2022 Guidance note for the analysis of microbiological parameters The quality of drinking water in the European Union is verified by measuring parameters established in the recast of the Drinking Water Directive (DWD) 2020/2184. Compared… Leggi tutto
Giu 24, 2022 60

Regolamento (UE) 2021/2142

Regolamento (UE) 2021/2142 Regolamento (UE) 2021/2142 della Commissione del 3 dicembre 2021 che modifica il regolamento (CE) n. 1881/2006 per quanto riguarda i tenori massimi di alcaloidi oppiacei in alcuni prodotti alimentari. (GU L 433 del 6.12.2021) Collegati[box-note]Regolamento (CE) n.… Leggi tutto
Faster action on groups of harmful chemicals
Giu 17, 2022 91

ECHA - Integrated Regulatory Strategy (IRS) Annual Report 2021

ECHA - Integrated Regulatory Strategy (IRS) Annual Report 2021 Faster action on groups of harmful chemicals - Integrated Regulatory Strategy Annual Report June 2022 Helsinki, 17 giugno 2022 È stato pubblicato il quarto rapporto dell'ECHA nell'ambito della sua strategia di regolamentazione… Leggi tutto
Mag 31, 2022 116

Decreto 11 ottobre 2001

Decreto 11 ottobre 2001 Condizioni per l'utilizzo dei trasformatori contenenti PCB in attesa della decontaminazione o dello smaltimento. (GU n.255 del 02.11.2001) Collegati
D.P.R. 24 maggio 1988, n. 216Decreto Legislativo 22 maggio 1999 n. 209
Leggi tutto
Mag 31, 2022 132

D.P.R. 24 maggio 1988, n. 216

D.P.R. 24 maggio 1988, n. 216 Attuazione della direttiva CEE n. 85/467 recante sesta modifica (PCB/PCT) della direttiva CEE n. 76/769 concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative degli Stati membri relative alle restrizioni in materia di immissione… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Mar 17, 2022 65088

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto