Slide background
Slide background




Guidance on labelling and packaging CLP | Version 4.2 2020 Draft

ID 11579 | | Visite: 1423 | Documenti Chemicals ECHAPermalink: https://www.certifico.com/id/11579

Draft guidance labelling CLP ECHA 4 2 2020

Guidance on labelling and packaging CLP | Version 4.2 2020 Draft

Version September 4.2 2020

This document provides guidance on the labelling and packaging requirements of substances and mixtures set out in the CLP Regulation. The guidance opens in section 2 with a general overview, including legal background, scope of the CLP Regulation and updating of CLP labels.

That section also includes information about timelines for classification, labelling, packaging and updating of CLP labels. The guidance continues in section 3 and section 4 with an explanation of the requirements for labelling and packaging and rules for the application of the CLP label elements. Section 5 provides guidance on particular aspects of CLP hazard labelling (e.g. exemption from certain labelling and packaging requirements, interaction between the CLP and transport labelling rules, labelling requirements for specific cases of unique packaging). Finally, section 6 and section 7 of the guidance provide practical examples illustrating different situations that may be encountered when designing labels.

In particular, this guidance aims to clarify:

- what aspects to consider when estimating the label size needed;
- what types of supplemental information are possible, and where to place this information on the label (section 4.8 of this guidance document);
- the conditions for small packaging exemptions;
- the interaction between CLP and the transport labelling rules;
- the technical requirements for liquid laundry detergents in a soluble packaging for single use;
- how to select the most appropriate set of precautionary statements for the label;
- how to structure the information on the label for appropriate readability.

For specific information on the application of the CLP criteria for physical, health and environmental hazards, the reader is advised to consult the Guidance on the application of the CLP criteria. For a general overview of basic features and procedures laid down in the CLP Regulation, it might be useful to consult the Introductory Guidance on the CLP Regulation.

Fonte: ECHA

Collegati:

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Draft Guidance on labelling and packaging CLP Version 4.2 2020.pdf
ECHA - Version 4.2 2020
1927 kB 5

Tags: Chemicals Regolamento CLP Abbonati Chemicals

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Regolamento delegato UE 2023 207  Modello certificato conformit  norme produzione biologica
Feb 01, 2023 76

Regolamento delegato (UE) 2023/207

Regolamento delegato (UE) 2023/207 / Modello certificato conformità norme produzione biologica ID 18878 | 01.02.2023 Regolamento delegato (UE) 2023/207 della Commissione del 24 novembre 2022 che modifica il regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda il… Leggi tutto
Gen 30, 2023 53

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 ID 18867 | 30.01.2023 Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 della Commissione del 16 dicembre 2021 che stabilisce, ai sensi del regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, l'elenco dei paesi terzi e l'elenco delle autorità e degli… Leggi tutto
Gen 30, 2023 62

Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186

Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186 ID 18866 | 30.01.2023 Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186 della Commissione del 27 gennaio 2023 che modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 per quanto riguarda il riconoscimento di talune autorità di controllo e taluni organismi di controllo… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Escherichia coli
Gen 26, 2023 116

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli ID 18842 | 26.01.2023 / In allegato I batteri coliformi totali che sono capaci di fermentare il lattosio a 44-45°C sono conosciuti come coliformi fecali o termotolleranti, il genere è Escherichia, ma alcuni tipi di Citrobacter, Klebsiella ed… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Enterococchi
Gen 26, 2023 138

Parametri microbiologici acque - Enterococchi

Parametri microbiologici acque - Enterococchi ID 18841 | 26.01.2023 / In allegato Gli Enterococchi intestinali sono un sottogruppo di un più ampio gruppo di organismi definiti come Streptococchi fecali, che comprendono specie del genere Streptococcus. Sono batteri Gram-positivi, anaerobi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Tallio
Gen 26, 2023 106

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio ID 18840 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Il tallio è rapidamente assorbito e si distribuisce rapidamente (circa 1 ora dopo l’esposizione) in tutto il corpo sia negli animali da laboratorio che negli uomini,… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Nichel
Gen 26, 2023 76

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel ID 18839 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione In seguito ad esposizione per via orale la biodisponibilità del nichel può variare dall’1% al 40%. I fattori che ne determinano la biodisponibilità sono la solubilità del composto… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Fluoro
Gen 26, 2023 95

Valutazione del rischio e valore guida acque - Fluoro

Valutazione del rischio e valore guida acque - Fluoro ID 18838 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Dopo l’assunzione per via orale, i composti del fluoro solubili in acqua sono rapidamente e quasi completamente assorbiti nel tratto gastro intestinale. Anche il fluoro presente… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Cromo
Gen 26, 2023 69

Valutazione del rischio e valore guida acque - Cromo

Valutazione del rischio e valore guida acque - Cromo ID 18837 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione I composti del cromo trivalente, Cr(III), presentano in generale un basso assorbimento per via orale. Nell’uomo l’assorbimento orale stimato è dello 0.4 %. L’assorbimento e la… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 74917

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto