Slide background
Slide background




Linee Guida per il Carico/Scarico/Trasporto/Stoccaggio di TDI e MDI sfuso

ID 2016 | | Visite: 11437 | Documenti Riservati ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/2016

Temi: Chemicals

Linee Guida per il Carico / lo Scarico / il Trasporto / lo Stoccaggio di TDI e MDI sfuso in Condizioni di Sicurezza

Queste Linee Guida sono state preparate dall’ISOPA (Associazione Europea dei Produttori di Diisocianati & Polioli), un settore del CEFIC (Consiglio Europeo delle Federazioni dell’Industria Chimica) allo scopo di stabilire adeguati livelli di sicurezza per le attività di carico, scarico, trasporto e stoccaggio del Toluene Diisocianato (TDI) e del Difenilmetano Diisocianato (MDI).

Mentre l’MDI è classificato e regolamentato come pericoloso soltanto durante il suo l’utilizzo, il TDI è classificato come pericoloso sia durante il suo l’utilizzo che durante il trasporto; entrambi possono essere movimentati e trasportati in sicurezza se sono osservate le opportune precauzioni.

In queste Linee Guida si fa riferimento al Toluene Diisocianato (TDI) e al Difenilmetano Diisocianato (MDI) ed alle loro miscele e varianti nella misura in cui tali prodotti siano classificabili come TDI o MDI.

Le miscele contenenti solventi non sono comprese in questo documento.

La decisione del Comitato degli Esperti delle Nazioni Unite riconosce che l’MDI non possiede i requisiti di pericolosità tali da essere inserito nella Classe di Pericolo 6.1.

Tuttavia l’MDI, molto opportunamente, continua ad essere regolamentato nei Paesi dell’UE come materiale pericoloso durante la movimentazione e l’utilizzo (vedi Capitolo 2).

Per tale ragione si è deciso di continuare a prendere in considerazione l’MDI in queste Linee Guida.

Per evitare la necessità di ripetere le stesse spiegazioni nel testo delle Linee Guida, ogni qualvolta l’MDI è menzionato fra i materiali pericolosi lo si dovrà considerare come tale.

Queste Linee Guida coprono importanti aspetti delle attività di carico, scarico, trasporto e stoccaggio del TDI e del MDI spedito sfuso dal momento del suo carico fino al momento della sua consegna. Esse prendono in considerazione le unità di trasporto per materiali sfusi quali Veicoli cisterna, Container-cisterna e Casse mobili cisterna.

E’ fatto riferimento ai controlli legali vigenti soltanto quando ciò è considerato necessario ai fini di una maggiore chiarezza. Queste Linee Guida non trattano il trasporto di TDI / MDI sfuso per via marittima mediante navi cisterna, per vie navigabili interne mediante chiatte o per ferrovia mediante carri cisterna.

www.isopa.org



Tags: Chemicals

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Apr 16, 2021 53

Seconda relazione consuntiva CE: furani e i bifenili policlorurati - 2007

Seconda relazione consuntiva CE: furani e i bifenili policlorurati - 2007 Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento Europeo e al Comitato economico e sociale europeo relativa all’attuazione della strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati (COM(2001)… Leggi tutto
Decisione UE 2021 592
Apr 13, 2021 41

Decisione (UE) 2021/592 del Consiglio del 7 aprile 2021

Decisione (UE) 2021/592 del Consiglio del 7 aprile 2021 relativa alla presentazione, a nome dell’Unione europea, di una proposta di inclusione del clorpirifos nell’allegato A della convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti GU L 125/52 del 13.04.2021 Entrata in vigore:… Leggi tutto
Report EFSA 2019 Pesticide
Apr 12, 2021 59

Reports EFSA on pesticide residue analysis performed in 2019

Reports EFSA on pesticide residue analysis performed in 2019 EFSA, 07 Aprile 2021 Pubblicato l’ultimo rapporto sui residui di pesticidi negli alimenti nell’Unione europea, uno spaccato dei tenori di residui riscontrati nell’intero territorio in un paniere di prodotti di largo consumo. Nel 2019 sono… Leggi tutto
Apr 09, 2021 87

Protocollo inquinanti organici persistenti della convenzione del 1979

Protocollo sugli inquinanti organici persistenti della convenzione del 1979 sull'inquinamento atmosferico transfrontaliero a grande distanza (GU L 81, 19.3.2004) Collegati
La Convenzione di Stoccolma: Inquinanti organici persistentiRegolamento (UE) 2019/1021 (POPs) | Consolidato
Leggi tutto
Apr 09, 2021 103

Comunicazione 2001/C 322/02

Comunicazione 2001/C 322/02 Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo e al Comitato economico e sociale - Strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati 2001/C 322/02 (COM/2001/0593 definitivo) (GU n. 322 del 17.11.2001) Leggi tutto
Apr 01, 2021 73

Direttiva 2001/60/CE

Direttiva 2001/60/CE Direttiva 2001/60/CE della Commissione, del 7 agosto 2001, recante adeguamento al progresso tecnico della direttiva 1999/45/CE del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Feb 28, 2020 43640

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto