Slide background
Slide background




Guidance polymers in multilayer films used in food

ID 3972 | | Visite: 1627 | Documenti Chemicals UEPermalink: https://www.certifico.com/id/3972

Temi: Chemicals , Food

Guidance for the identification of polymers in multilayer films used in food contact materials

Joint Research Centre (JRC), rapporto tecnico pubblicato 27 aprile 2017

User guide of selected practices to determine the nature of layers - studio

Guida per l'identificazione di polimeri in film multistrato utilizzati nei materiali di contatto con gli alimenti

Questa guida descrive come caratterizzare la composizione di un film plastico multistrato Per l'imballaggio alimentare, rispetto all'ordine consecutivo degli strati e alla loro identità.

Fornisce informazioni di base sulla composizione generale della plastica multistrato imballaggio e illustra in dettaglio la separazione degli strati per alcuni esempi. Inoltre fornisce negli allegati ulteriori informazioni relative all'uso di un microtomo e di Microscopia ottica usando uno strumento comune per scopi illustrativi.

Essere in grado di identificare la composizione di un film di imballaggio è essenziale per confermare la correttezza delle specifiche fornite nella dichiarazione di conformità che accompagna tutti Materiali di contatto alimentari in plastica (vedi EU 10/2011 articolo 15 e allegato IV).

Inoltre, ogni tipo di polimero, stampa, rivestimento e adesivo contiene tipici additivi e monomeri o oligomeri con potenziale di migrazione, mentre allo stesso tempo alcuni strati possono agire come barriere funzionali per particolari migranti. Perciò,
conoscere la composizione di un film multistrato consente ai laboratori di prevedere quali i migranti possono essere attesi dalla pellicola di imballaggio, aiuta anche a controllare la plausibilità dei risultati di migrazione ottenuti.

La guida risulta essere strutturata nel seguente modo:

1. Introduzione
2. Termini e definizioni.
3. Analizzare la composizione di un film plastico multistrato: Separazione e identificazione di strati
3.1 Campo di applicazione
3.2 Materiali e reagenti
3.2.1 Solventi organici (tutti di grado reagente)
3.2.2 Acidi organici e inorganici
3.2.3 Reattivi e materiali per prove analitiche
3.2.4 Altri materiali
3.3 Apparecchiatura
3.3.1 Microtomo e microscopio di polarizzazione
3.3.2 Sistema ATR-FTIR
3.3.3 Sistema DSC
3.3.4 Vetreria e altri apparecchi di laboratorio
3.4 Composizione generale dei film di imballaggio multistrato
3.4.1 Polimeri di plastica
3.4.2 Foglio di alluminio
3.4.3 Accoppiamento dei diversi strati
3.4.4 Rivestimenti/vernici
3.4.5 Stampa di contatto non alimentare
3.4.6 Stampa diretta dei contatti alimentari
3.5 Analisi della composizione di un film multistrato
3.5.1 Sezione e microscopia del microtomo
3.5.2 Identificazione dello strato di contatto alimentare e dello strato esterno di ATR-FTIR
3.5.3 Separazione di strati
3.5.3.1 Selezione dei solventi
3.5.3.2 Immersione del campione in solvente.
3.5.4 Identificazione degli strati sbucciati e aperti (spettroscopia ATR-FTIR)
3.5.5 Specifica di strati con DSC
3.5.6 Speciali prove analitiche per l'identificazione di inchiostri e rivestimenti di stampa
3.6 Esempi.
Riferimenti
Allegato 1: Esempio di protocollo per il funzionamento di un microtomo rotante
Allegato 2: Esempio di protocollo per la microscopia delle sezioni trasversali del microtomo
Allegato 3: Esempio di protocollo per la manipolazione / manutenzione di uno spettrometro ATR-FTIR

Fonte: JRC - UE

Articoli correlati:

DISCIPLINA IGIENICA MATERIALI A CONTATTO CON ALIMENTI

GUIDA REGOLAMENTO SULLE MATERIE PLASTICHE - REGOLAMENTO UE 10/2011

REGOLAMENTO (UE) 10/2011

CIRCOLARE 24508 16 GIUGNO 2014

REGOLAMENTO (UE) 2016/1416

GUIDA MATERIALI E OGGETTI A CONTATTO ALIMENTI CATENA APPROVVIGIONAMENTO

LINEA GUIDA CAMPIONAMENTO E CONTROLLI MATERIALI E OGGETTI CONTATTO ALIMENTI

D.LGS. 10 FEBBRAIO 2017 N. 29

Pin It

Tags: Chemicals Food

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Study on workability 1272 2008
Gen 23, 2020 63

Relazione UE: CLP Informazioni armonizzate risposta emergenza sanitaria

Relazione UE: CLP Informazioni armonizzate risposta emergenza sanitaria EU, 23.01.2020 Questa è la relazione finale (EN) per uno studio su questioni di lavorabilità relative all'attuazione dell'allegato VIII del regolamento (CE) n. 1272/2008 relativo alle informazioni armonizzate relative alla… Leggi tutto
EIGA 177 20
Gen 21, 2020 53

Medical Gas Cylinders Colour Coding

Medical Gas Cylinders Colour Coding EIGA Doc. 177/20 Medical Gas Cylinders Colour Coding Questo documento tratta la codifica a colori delle bombole utilizzati per l'uso di gas medicinali e medici in Europa, dove vengono applicati gli standard europei (EN). Può essere utilizzato anche in altri paesi… Leggi tutto
livelli massimi di tetraidrocannabinolo
Gen 15, 2020 188

Decreto Ministero della Salute 4 novembre 2019

Decreto Ministero della Salute 4 novembre 2019 Definizione di livelli massimi di tetraidrocannabinolo (THC) negli alimenti. (GU Serie Generale n.11 del 15-01-2020) Art. 1. Campo di applicazione 1. Il presente decreto fissa i valori delle concentrazioni massime (limiti massimi) di THC totale… Leggi tutto
Regolamento delegato UE 2020 11
Gen 10, 2020 395

Regolamento delegato (UE) 2020/11

Regolamento delegato (UE) 2020/11 Regolamento delegato (UE) 2020/11 della Commissione del 29 ottobre 2019 che modifica il regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele per quanto… Leggi tutto
Gen 08, 2020 96

Nichel: Quadro Chemicals

Nichel: Chemicals, Health e Safety Il Nichel e suoi composti sono naturalmente presenti nella crosta terrestre e sono emessi in atmosfera attraverso fonti naturali (come la polvere portata dal vento, le eruzioni vulcaniche, i fumi prodotti da incendi boschivi e la polvere meteorica), nonché da… Leggi tutto
Piano nazionale OGM 2015 2018
Gen 06, 2020 111

Piano nazionale OGM 2015-2018

Piano nazionale OGM 2015-2018 Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati negli alimenti 2015-2018 Il Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati (OGM) negli alimenti rappresenta la realizzazione di una… Leggi tutto
Relazione Piano nazionale OGM   risultati del 2018
Gen 06, 2020 111

Relazione Piano nazionale OGM | risultati del 2018

Relazione Piano nazionale OGM | Risultati del 2018 Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati negli alimenti risultati anno 2018 Il 2018 è il quarto anno della programmazione del Piano Nazionale OGM 2015-2018. Introduzione Con il 2018 si conclude il… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  852 2004
Mar 06, 2019 23302

Regolamento (CE) N. 852/2004

Regolamento (CE) N. 852/2004 Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari GU L 139/1 del 30.4.2004 Testo consolidato 2009Modificato da: Regolamento (CE) n. 1019/2008 della Commissione del 17 ottobre 2008 (GU L 277 7… Leggi tutto
Mar 02, 2019 22031

Regolamento (CE) n. 2023/2006 (Regolamento GMP)

Regolamento (CE) n. 2023/2006 Regolamento (CE) N. 2023/2006 della Commissione del 22 dicembre 2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (Regolamento GMP - Good Manufacturing Practices) ... Il presente regolamento… Leggi tutto
Regolamento  CE  n  178 2002
Set 04, 2019 21919

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto