Slide background
Slide background
Slide background




Circolare MATTM-MIT | impianti portuali di raccolta rifiuti navi

ID 6346 | | Visite: 2767 | Documenti Ambiente EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/6346

Circolare impianti portuali di raccolta rifiuti prodotti dalle navi

Circolare esplicativa conferimento residui del carico delle navi agli impianti portuali di raccolta

MATTM - MIT 06 Giugno 2018

Corrette modalità applicative enunciate nel decreto legislativo 24 giugno 2003, n. 182, di recepimento della direttiva 2000/59/CE, inerente agli “impianti portuali di raccolta per i rifiuti prodotti dalle navi e i residui del carico”, in riferimento alla disciplina del conferimento dei residui del carico da parte delle navi.
...

OGGETTO: Conferimento dei residui del carico da parte delle navi agli impianti portuali di raccolta.

La scrivente Direzione generale, congiuntamente alla Direzione generale per la vigilanza sulle autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha formulato un quesito al competente Organismo della Commissione europea, affinchè, alla luce della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio del 27.11.2000, n. 2000/59/CE, inerente agli “impianti portuali di raccolta per i rifiuti prodotti dalle navi e i residui del carico”, recepita nella normativa nazionale con il decreto legislativo 24 giugno 2003, n. 182, siano chiarite le corrette modalità applicative di quest’ultimo con particolare riferimento alla disciplina del conferimento dei residui del carico da parte delle navi.

In particolare, è stato richiesto se l’eccezione, prevista dall’art. 7, paragrafo 2, della direttiva 2000/59/CE, al conferimento obbligatorio dei rifiuti prodotti dalle navi, basata sulla dimostrata “sufficiente capacità di stoccaggio … fino al successivo porto di conferimento”, possa essere estesa anche al contesto dell’adempimento del conferimento dei residui del carico.

Quanto sopra nel presupposto che l’art. 10 della Direttiva comunitaria, che contiene un richiamo alla garanzia che il comandante di una nave che fa scalo in un porto comunitario deve offrire affinché “…i residui del carico siano conferiti ad un impianto di raccolta dei rifiuti in base alle disposizioni della MARPOL 73/78”, non sembrerebbe prevedere l’obbligo di conferire i residui del carico prima della partenza della nave dal porto, come, invece, è espressamente previsto per i rifiuti all’art. 7 della medesima norma comunitaria. A tal riguardo il predetto d.lgs. 182/2003, all’articolo 10 comma 1, stabilisce che: “Il comandante della nave che fa scalo nel porto conferisce i residui del carico ad un impianto di raccolta di cui all'articolo 2, comma 1, lettera e), in base alle disposizioni della convenzione Marpol 73/78”. Dalla lettura del d.lgs. 182/2003 si evince come lo stesso, in aderenza alla direttiva 2000/59/CE, non contempli una deroga espressa al conferimento dei residui che, invece, è prevista per i rifiuti.

[...] segue in allegato

Fonte: MATTM

Collegati:


Pin It


Tags: Ambiente Rifiuti Abbonati Ambiente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Set 18, 2020 23

D.P.R. 24 maggio 1988 n. 203

D.P.R. 24 maggio 1988 n. 203 Attuazione delle direttive CEE numeri 80/779, 82/884, 84/360 e 85/203 concernenti norme in materia di qualità dell'aria, relativamente a specifici agenti inquinanti, e di inquinamento prodotto dagli impianti industriali, ai sensi dell'art. 15 della L. 16 aprile 1987, n.… Leggi tutto
Set 18, 2020 38

Decreto Legislativo 30 luglio 2012 n. 125

Decreto Legislativo 30 luglio 2012 n. 125 Attuazione della direttiva 2009/126/CE, relativa alla fase II del recupero di vapori di benzina durante il rifornimento dei veicoli a motore nelle stazioni di servizio. (GU n.182 del 06-08-2012) Collegati
Direttiva 2009/126/CE
Leggi tutto
Set 18, 2020 40

Direttiva 2009/126/CE

Direttiva 2009/126/CE Direttiva 2009/126/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 ottobre 2009, relativa alla fase II del recupero di vapori di benzina durante il rifornimento dei veicoli a motore nelle stazioni di servizio (GU L 285 del 31.10.2009) Modificata da: - Direttiva 2014/99/UE… Leggi tutto
Set 17, 2020 29

D.Lgs. 21 maggio 2004 n. 171

Decreto Legislativo 21 maggio 2004 n. 171 Attuazione della direttiva 2001/81/CE relativa ai limiti nazionali di emissione di alcuni inquinanti atmosferici (GU n. 165 del 16 luglio 2004) Provvedimento abrogato dal D.Lgs. 30 Maggio 2018 n. 81 (1) (1) Il D.Lgs. 30 maggio 2018, n. 81 ha disposto (con… Leggi tutto
Direttiva 2001 81 CE
Set 17, 2020 28

Direttiva 2001/81/CE

Direttiva 2001/81/CE Direttiva 2001/81/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2001, relativa ai limiti nazionali di emissione di alcuni inquinanti atmosferici (GU L 309 del 27.11.2001) Limiti nazionali di emissione di SO2, NOX, COV E NH3 Articolo 1 FinalitàScopo della presente… Leggi tutto
Relazione 18 2020
Set 17, 2020 39

Relazione speciale 18/2020 Sistema di scambio di quote UE

Relazione speciale 18/2020 Il sistema di scambio di quote di emissioni dell’UE La riduzione delle emissioni di gas a effetto serra è una delle principali sfide dei nostri tempi. L’Unione europea ha fissato una serie di valori-obiettivo relativi al cambiamento climatico, da conseguire nel 2020, 2030… Leggi tutto
Set 16, 2020 44

D.Lgs. 18 febbraio 2005 n. 59

D.Lgs. 18 febbraio 2005 n. 59 Attuazione integrale della direttiva 96/61/CE relativa alla prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento (G.U. n.93 del 22 aprile 2005 SO n. 72) Abrogato da: decreto legislativo 29 giugno 2010, n. 128) [box-note]Decreto Legislativo 29 giugno 2010, n. 128..Art.… Leggi tutto

Più letti Ambiente