Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




BAT gestione dei rifiuti industrie estrattive

ID 7887 | | Visite: 5692 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/7887

BAT industrie estrattive

BAT gestione dei rifiuti industrie estrattive 

JRC, 28 Febbraio 2019

Documento di riferimento sulle migliori tecniche disponibili per la gestione dei rifiuti delle industrie estrattive, in conformità con la direttiva 2006/21/CE.

Questa revisione è il risultato di uno scambio di informazioni tra esperti degli Stati membri dell'UE, industrie interessate, organizzazioni non governative che promuovono la protezione dell'ambiente e la Commissione europea. Il documento revisionato presenta dati aggiornati e informazioni sulla gestione dei rifiuti delle industrie estrattive, comprese informazioni sulle BAT, monitoraggio associato e sviluppi in essi.

È pubblicato dalla Commissione europea a norma dell'articolo 21, paragrafo 3, della direttiva 2006/21/CE relativa alla gestione dei rifiuti delle industrie estrattive.

Questo documento presenta dati e informazioni su quanto segue:

- Informazioni generali e figure chiave sulle industrie estrattive in Europa, produzione di rifiuti di estrazione, strutture di deposito di rifiuti estrattivi e questioni ambientali chiave (Capitolo 1).

- Processi e tecniche applicati per la gestione dei rifiuti di estrazione (capitolo 2).

- Livelli di emissione e consumo derivanti dalla gestione dei rifiuti di estrazione (capitolo 3).

- Tecniche da considerare nella determinazione delle migliori tecniche disponibili (capitolo 4). Ciò include tecniche di gestione generica e di gerarchia dei rifiuti, tecniche specifiche per il rischio per garantire la sicurezza, tecniche per la prevenzione o la riduzione del deterioramento dello stato dell'acqua, tecniche per la prevenzione o la riduzione dell'inquinamento atmosferico e del suolo e altre tecniche specifiche del rischio.

- Le migliori conclusioni tecniche disponibili (capitolo 5).

- Tecniche emergenti (capitolo 6). Ciò include le tecniche che sono state segnalate a diversi livelli di preparazione tecnologica.

- Osservazioni e raccomandazioni per i lavori futuri (capitolo 7).

...

Fonte: JRC

Collegati:

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato BAT gestione dei rifiuti industrie estrattive.pdf
JRC Febbraio 2019
12203 kB 21

Tags: Ambiente Rifiuti Abbonati Ambiente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Apr 17, 2024 79

Rettifica regolamento (UE) 2023/1542 - 17.04.2024

Rettifica regolamento (UE) 2023/1542 - 17.04.2024 ID 21698 | 17.04.2024 Rettifica del regolamento (UE) 2023/1542 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 luglio 2023, relativo alle batterie e ai rifiuti di batterie, che modifica la direttiva 2008/98/CE e il regolamento (UE) 2019/1020 e abroga… Leggi tutto
DPCM 22 febbraio 2024
Apr 12, 2024 117

DPCM 22 febbraio 2024

DPCM 22 febbraio 2024 ID 21682 | 12.04.2024 DPCM 22 febbraio 2024 - Adozione della nota metodologica relativa all'aggiornamento e alla revisione della metodologia per i fabbisogni dei comuni per il 2023 ed il fabbisogno standard complessivo per ciascun comune delle regioni a statuto ordinario. (GU… Leggi tutto
Regolamento delegato  UE  2024 873
Apr 04, 2024 216

Regolamento delegato (UE) 2024/873

Regolamento delegato (UE) 2024/873 / Procedure di assegnazione gratuita quote di emissioni ID 21631 | 04.04.2024 Regolamento delegato (UE) 2024/873 della Commissione, del 30 gennaio 2024, che modifica il regolamento delegato (UE) 2019/331 per quanto riguarda le norme transitorie per l’insieme… Leggi tutto
The implementation of the DNSH priciple EU 2024
Apr 02, 2024 108

The implementation of the ‘Do No Significant Harm’ principle in selected EU instruments

The implementation of the ‘Do No Significant Harm’ (DNS) principle in selected EU instruments / A comparative analysis ID 21608 | 02.04.2024 / In allegato In its more common formulation in the European Union (EU) policy context, the Do No Significant Harm principle aims to ensure that EU policies… Leggi tutto

Più letti Ambiente