Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Albo nazionale gestori ambientali e Remtech Expo: Osservatorio delle bonifiche

ID 17195 | | Visite: 896 | News ambientePermalink: https://www.certifico.com/id/17195

Osservatorio delle bonifiche

Albo nazionale gestori ambientali e Remtech Expo lanciano l'Osservatorio delle bonifiche

ID 17195 | 28.07.2022 / News seguita

Una banca dati dinamica, uno studio accurato del mercato, un sistema di valorizzazione delle competenze e delle imprese, RemBook nasce, nell’ambito dell’accordo tra l’Albo nazionale gestori ambientali e RemTech Expo, Hub Tecnologico Ambientale (gruppo Ferrarafiere), per essere un decisivo e concreto supporto alla scelta dei migliori operatori.

Promuovere le specializzazioni delle imprese, condividendo gli aspetti tecnici, tecnologici, economici dei processi, valorizzare le competenze e le specializzazioni delle diverse filiere, favorire la trasmissione delle conoscenze in termini di approcci sostenibili, sostenere i principi della legalità, sono solo alcuni degli obiettivi che intende promuovere l’osservatorio di RemBook, realizzato partendo proprio dalle imprese e dalla compilazione volontaria di un apposito questionario per la raccolta dei dati su scala nazionale.

“E’ uno straordinario strumento di conoscenza nel campo delle bonifiche ambientali – spiega Silvia Paparella AD Ferrara Fiere – rappresenta al contempo una preziosa analisi dinamica del mercato e degli impatti positivi che tale mercato può generare sull’economia del Paese, valorizzando le specializzazioni e le competenze esistenti e stimolando il ricorso alle tecnologie più innovative e sostenibili. La disponibilità dei dati conclude – rappresenta una vera e propria ricchezza, lo strumento ideale per far incontrare domanda e offerta”.

“L’Albo nazionale gestori ambientali iscrive 165.000 micro, piccole medie e grandi imprese che operano nel campo dei rifiuti e delle bonifiche. Tra queste sono circa 6.200 quelle che operano nel campo della bonifica di siti e della bonifica dei beni contenenti amianto, – osserva il Presidente Daniele Gizzi – settore particolarmente strategico in questo momento per il Paese. Pubblicare un osservatorio su queste imprese, mettendone in risalto competenze tecniche e professionalità è un’operazione “win-win-win”: valorizzazione del tessuto imprenditoriale di settore, trasparenza nei confronti del mercato ma anche delle istituzioni e del pubblico, nonché elemento di supporto al contrasto dell’illegalità, che l’Albo sostiene con convinzione.

L’obiettivo del progetto è quello di scattare una fotografia che sia il più possibile rappresentativa del settore, che fornisca una cabina di regia alle istituzioni centrali e locali e nella quale le imprese si riconoscano.

Un ringraziamento speciale va indirizzato all’Ufficio del Commissario Unico per le Bonifiche, che offre un prezioso contributo al progetto con estrema competenza e disponibilità”.

...

Fonte: Albo nazionale gestori ambientali

Collegati

Tags: Ambiente Bonifiche Albo Nazionale Gestori Ambientali

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Lug 11, 2024 65

Legge 29 ottobre 1987 n. 441

Legge 29 ottobre 1987 n. 441 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 agosto 1987, n. 361, recante disposizioni urgenti in materia di smaltimento dei rifiuti. (GU n.255 del 31.10.1987) Collegati
Decreto-Legge 31 agosto 1987 n. 361
Leggi tutto
Lug 11, 2024 63

Decreto-Legge 31 agosto 1987 n. 361

Decreto-Legge 31 agosto 1987 n. 361 Disposizioni urgenti in materia di smaltimento dei rifiuti. Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 29 ottobre 1987, n. 441 (in G.U. 31/10/1987, n.255). (GU n.203 del 01.09.1987)______ Aggiornamenti all'atto 31/10/1987 LEGGE 29 ottobre 1987, n.… Leggi tutto
Ecosistemi terrestri ed incendi boschivi in Italia Anno 2023
Lug 01, 2024 101

Ecosistemi terrestri ed incendi boschivi in Italia: Anno 2023

Ecosistemi terrestri ed incendi boschivi in Italia: Anno 2023 ID 22151 | 01.07.2024 / In allegato Durante il 2023 l’Italia è stata colpita da incendi boschivi per una superficie complessiva di 1073 km2 (quasi un terzo della Val D’Aosta). Di questi, circa 157 km2 (una superficie confrontabile con… Leggi tutto
Raccomandazione  UE  2024 1722
Giu 19, 2024 154

Raccomandazione (UE) 2024/1722 della Commissione del 17.06.2024

Raccomandazione (UE) 2024/1722 | Recepimento nuova direttiva sull'efficienza energetica ID 22089 | 19.06.2024 Raccomandazione (UE) 2024/1722 della Commissione, del 17 giugno 2024, che stabilisce orientamenti per l’interpretazione dell’articolo 4 della direttiva (UE) 2023/1791 del Parlamento europeo… Leggi tutto
UNMIG databook 2024
Giu 11, 2024 163

UNMIG databook 2024

UNMIG databook 2024 ID 22042 | 11.06.2024 / In allegato La pubblicazione riporta i dati riferiti alle attività 2023 svolte dagli Uffici territoriali dell’UNMIG e dai Laboratori chimici e mineralogici, unitamente ai dati relativi alla situazione in Italia, al 31 dicembre 2023, delle attività di… Leggi tutto

Più letti Ambiente