Slide background

Sentenza Corte costituzionale dell'11 gennaio 2022 n. 40

ID 16189 | | Visite: 167 | NewsPermalink: https://www.certifico.com/id/16189

Sentenza Corte costituzionale dell'11 gennaio 2022 n. 40

(in G.U. 23/02/2022 n. 8)

Giudizio di legittimita' costituzionale in via principale. Bilancio e contabilita' pubblica - Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Fondo unico per il sostegno delle associazioni e societa' sportive dilettantistiche che hanno cessato o ridotto la propria attivita' istituzionale a seguito dei provvedimenti statali di sospensione delle attivita' sportive - Determinazione dei criteri di ripartizione delle risorse del Fondo - Spettanza al Capo del Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri, anziche' mediante intesa in sede di Conferenza Stato-Regioni - Violazione della competenza regionale concorrente in materia di ordinamento sportivo, della sfera di autonomia di spesa riconosciuta alle Regioni e del principio di leale collaborazione - Illegittimita' costituzionale in parte qua. Sanita' pubblica - Finanziamento della diagnostica molecolare - Autorizzazione della spesa di 5 milioni di euro per il potenziamento dei test di Next-Generation Sequencing di profilazione genomica dei tumori - Attuazione del finanziamento - Spettanza al Ministro della salute di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, anziche' mediante intesa in sede di Conferenza Stato-Regioni - Violazione della competenza regionale concorrente nella materia della tutela della salute e del principio di leale collaborazione - Illegittimita' costituzionale in parte qua. Universita' e istituzioni di alta cultura - Collegi universitari di merito accreditati - Riconoscimento di un contributo di 3 milioni di euro per l'anno 2021, a sostegno delle strutture destinate all'ospitalita' degli studenti universitari fuori sede - Attuazione del finanziamento - Spettanza al Ministro dell'universita' e della ricerca, anziche' mediante intesa con le Regioni - Ricorso della Regione Campania - Lamentata violazione delle competenze concorrenti regionali e del principio di leale collaborazione - Non fondatezza delle questioni. Tributi - Agevolazioni fiscali - Promozione dell'utilizzo della telemedicina presso le farmacie dei Comuni e centri abitati con meno di 3.000 abitanti - Credito d'imposta, nella misura del 50 per cento, fino a un importo massimo di 3.000 euro, per le spese delle relative apparecchiature nell'anno 2021 - Modalita' di attuazione - Spettanza al Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, anziche' mediante partecipazione delle Regioni - Ricorso della Regione Campania - Lamentata violazione della competenza regionale concorrente nella materia della tutela della salute e del principio di leale collaborazione - Non fondatezza della questione. - Decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, convertito, con modificazioni, nella legge 18 dicembre 2020, n. 176, artt. 3, comma 2; 6-bis, comma 16; 19-septies, comma 4, e 19-octies, comma 2. - Costituzione, artt. 3, 117, terzo e quarto comma, 118, 119 e 120.

...

Collegati

 

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Sentenza Corte costituzionale dell'11 gennaio 2022 n. 40.pdf)Sentenza Corte costituzionale dell'11 gennaio 2022 n. 40
 
IT1584 kB32

Tags: Coronavirus