Slide background

Decreto 14 dicembre 2021

ID 15300 | | Visite: 471 | NewsPermalink: https://www.certifico.com/id/15300

Decreto 14 dicembre 2021 Piano nazionale nuove competenze PNC

Decreto 14 dicembre 2021 / Piano nuove competenze (PNC)

Adozione del Piano nazionale nuove competenze (PNC).

(GU n.307 del 28-12-2021)
______

Art. 1. Piano nuove competenze

1. È adottato il Piano nazionale nuove competenze, di cui all’allegato A, parte integrante del presente decreto.

2. L’adozione del Piano nuove competenze, ai sensi del comma 1, costituisce completamento del traguardo ( milestone) di cui alla Missione M5, componente C1, tipologia «riforma», intervento «1.1 Politiche attive del lavoro e formazione», del PNRR.

3. Le Regioni a Statuto speciale e le Province autonome di Trento e di Bolzano, fermo restando il rispetto dei livelli essenziali delle prestazioni, attuano il Piano di cui al comma 1 nelle forme stabilite dai rispettivi statuti di autonomia e dalle relative norme di attuazione.

Il presente decreto è inviato agli organi di controllo per gli adempimenti di competenza e viene pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, nonché nel sito istituzionale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.
______

Allegato A

1. Il contesto

Il Piano Nazionale Nuove Competenze, secondo quanto previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), ha “l’obiettivo di riorganizzare la formazione dei lavoratori in transizione e disoccupati, mediante il rafforzamento del sistema della formazione professionale e la definizione di livelli essenziali di qualità per le attività di upskilling e reskilling in favore dei beneficiari di strumenti di sostegno (NASPI e DIS-COLL), dei beneficiari del reddito di cittadinanza e dei lavoratori che godono di strumenti straordinari o in deroga di integrazione salariale (CIGS, cassa per cessazione attività, trattamenti in deroga nelle aree di crisi complessa).

Il Piano integrerà anche altre iniziative, riguardanti le misure in favore dei giovani – quale il rafforzamento del sistema duale (…) – e dei NEET, oltre che le azioni per le competenze degli adulti, a partire dalle persone con competenze molto basse”. … “Per i lavoratori occupati è inoltre previsto, a valere sulle risorse di REACT-EU, il Fondo nuove competenze al fine di permettere alle aziende di rimodulare l’orario di lavoro e di favorire attività di formazione sulla base di specifici accordi collettivi con le organizzazioni sindacali.”

In tale quadro, appare quindi utile fornire, in via preliminare, alcuni elementi essenziali di contesto dei fabbisogni di competenze relativi ai tre principali target di riferimento del PNC (i disoccupati e i beneficiari di politiche attive e di sostegno al reddito, i giovani, gli occupati). Inoltre, considerate le finalità generali del PNRR in relazione alla transizione digitale, si ritiene parimenti opportuno dar conto anche dei fabbisogni di competenze digitali trasversali ai target stessi.
...
- Disoccupati...
- Giovani...
- Occupati..
- Fabbisogni di competenze digitali

2. Il Piano nazionale di ripresa e resilienza
3. Principi del PNC
4. Programmi guida e linee di complementarità del PNC
5. I beneficiari dei programmi guida del PNC
6. Gli obiettivi del Piano
7. Accessibilità dell’offerta formativa
8. I livelli essenziali delle prestazioni del PNC
9. Il rafforzamento delle capacità analitiche
10.Innovazione e sperimentazione
11.Monitoraggio e valutazione
...
segue in allegato

Collegati


DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Decreto 14 dicembre 2021.pdf)Decreto 14 dicembre 2021
 
IT892 kB128

Tags: News

Articoli correlati