Slide background

DPCM 3 Dicembre 2020

ID 12218 | | Visite: 18626 | NewsPermalink: https://www.certifico.com/id/12218

Temi: News , Coronavirus

DPCM 03 Dicembre 2020

DPCM 3 Dicembre 2020 | In GU

ID 12218 | 03.12.2020

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante: «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19» e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante: «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», nonche' del decreto-legge 2 dicembre 2020, n. 158, recante: «Disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19».

(GU n.301 del 03.12.2020)

______

In allegato:

- Testo pubblicato in GU n. 301 del 03.12.2020
- Testo ed allegati Firmati - h. 23.45
- Bozza DPCM 3 dicembre 2020 - h. 13.00 

Articolo 14 Disposizioni finali

1. Le disposizioni del presente decreto si applicano dalla data del 4 dicembre 2020, in sostituzione di quelle del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 novembre 2020, e sono efficaci fino al 15 gennaio 2021, salvo quanto previsto al comma 3.
2. Le disposizioni delle ordinanze del Ministro della salute 19, 202427 novembre 2020 continuano ad applicarsi fino alla data di adozione di una nuova ordinanza del predetto Ministro, e comunque non oltre il 6 dicembre 2020.
3. Le disposizioni di cui all’articolo 8, comma 6, lettera a), si applicano a decorrere dal 10 dicembre 2020. Fino al 9 dicembre 2020 continua ad applicarsi l’articolo 8, comma 6, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 novembre 2020.
4. Le disposizioni del presente decreto si applicano alle Regioni a statuto speciale e alle Province autonome di Trento e di Bolzano compatibilmente con i rispettivi statuti e le relative norme di attuazione.

Articolato:

Art. 1 Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale
Art. 2 Ulteriori misure di contenimento del contagio su alcune aree del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di elevata gravità e da un livello di rischio alto
Art. 3 Ulteriori misure di contenimento del contagio su alcune aree del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto
Art. 4 Misure di contenimento del contagio per lo svolgimento in sicurezza delle attività produttive industriali e commerciali
Art. 5 Misure di informazione e prevenzione sull'intero territorio nazionale
Art. 6 Limitazioni agli spostamenti da e per l'estero
Art. 7 Obblighi di dichiarazione in occasione dell'ingresso nel territorio nazionale dall'estero
Art. 8 Sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario e obblighi di sottoporsi a test molecolare o antigenico a seguito dell'ingresso nel territorio nazionale dall'estero
Art. 9 Obblighi dei vettori e degli armatori
Art. 10 Disposizioni in materia di navi da crociera e navi di bandiera estera
Art. 11 Misure in materia di trasporto pubblico di linea
Art. 12 Ulteriori disposizioni specifiche per la disabilità
Art. 13 Esecuzione e monitoraggio delle misure
Art. 14 Disposizioni finali

Allegati

Allegato 1 Protocollo con la Conferenza Episcopale Italiana circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo
Allegato 2 Protocollo con le Comunità ebraiche italiane
Allegato 3 Protocollo con le Chiese Protestanti, Evangeliche, Anglicane
Allegato 4 Protocollo con le Comunità ortodosse
Allegato 5 Protocollo con le Comunità Induista, Buddista (Unione Buddista e Soka Gakkai), Baha’i e Sikh
Allegato 6 Protocollo con le Comunità Islamiche
Allegato 7 Protocollo con la Comunità della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni
Allegato 8 Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche della famiglia Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini ed adolescenti nella fase 2 dell’emergenza covid-19 
Allegato 9 Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome dell’8 Ottobre 2020
Allegato 10 Criteri per Protocolli di settore elaborati dal Comitato tecnico-scientifico in data 15 maggio 2020
Allegato 11 Misure per gli esercizi commerciali
Allegato 12 Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro fra il Governo e le parti sociali (DPCM 07.08.2020)
Allegato 13 Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri
Allegato 14 Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nel settore del trasporto e della logistica
Allegato 15 Linee guida per l’informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del covid-19 in materia di trasporto pubblico -
Allegato 16 Linee guida per il trasporto scolastico dedicato
Allegato 17 Misure per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 a bordo delle navi da crociera
Allegato 18 Linee guida concernenti la completa ripresa delle ordinarie attività nelle istituzioni della formazione superiore per l’anno accademico 2020/21
Allegato 19 Misure igienico-sanitarie
Allegato 20 Spostamenti da e per l’estero
Allegato 21 Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educati vi dell'infanzia
Allegato 22 Protocollo per la gestione di casi confermati e sospetti di covid-19 nelle aule universitarie
Allegato 23 Commercio al dettaglio
Allegato 24 Servizi per la persona
Allegato 25 Prevenzione e risposta a COVID- 19; evoluzione della strategia e pianificazione nella fase di transizione per il periodo autunno invernale”

Principali novità:

- Il divieto di spostamento non prevede deroghe se non quella di tornare presso «l’abitazione, il domicilio e la residenza».
- Il giorno di Capodanno il coprifuoco sarà in vigore dalle 22 alle 7, a differenza degli altri giorni in cui è 22-5.
- Il 31 dicembre negli alberghi sono chiusi i ristoranti ed è consentito solo il servizio in camera.
- I negozi sono aperti fino alle 21 fino al 6 gennaio ma nel fine settimana e i festivi sono chiusi i centri commerciali.
- Chi torna dall’estero o dalle crociere dovrà effettuare la quarantena (con un successivo provvedimento verrà fissata la data di partenza della misura al 10 dicembre).
- Le crociere che partono o fanno scalo in Italia saranno poi sospese dal 21 dicembre al 6 gennaio.
- Gli impianti da sci potranno riaprire il 7 gennaio.
- Dal 7 gennaio tutti gli studenti tornano a scuola con didattica a distanza al 50%.
- In università, tornano le lauree in presenza e potranno svolgersi in presenza gli esami, oltre alle lezioni solo per un ridotto numero di studenti.

Collegati:

Scarica questo file (DPCM 03 Dicembre 2020 GU.pdf)DPCM 03 Dicembre 2020 - GUGU n. 301 del 03.12.2020IT8230 kB(1762 Downloads)
Scarica questo file (DPCM 03 Dicembre 2020 - Testo firmato.pdf)DPCM 03 Dicembre 2020 - Testo firmato03.12.2020 - h. 23.45IT2272 kB(1978 Downloads)
Scarica questo file (DPCM 03 Dicembre 2020 - Allegati.pdf)DPCM 03 Dicembre 2020 - Allegati03.12.2020 - h. 23.45IT6884 kB(3016 Downloads)
Scarica questo file (Bozza DPCM 03 Dicembre 2020.pdf)Bozza DPCM 03 Dicembre 202003.12.2020 - h. 13.00IT398 kB(2821 Downloads)

Tags: News Coronavirus