Slide background

Carabinieri NAS: lotta all’abusivismo sanitario sul web

ID 7602 | | Visite: 564 | News ConsumersPermalink: https://www.certifico.com/id/7602

Temi: News

Carabinieri NAS

Carabinieri NAS: lotta all’abusivismo sanitario, intensificati i monitoraggi sul web

Si fanno sempre più frequenti i casi di sedicenti medici, odontoiatri, nutrizionisti e dietisti che, privi di titoli abilitativi, esercitano professioni sanitarie mettendo a rischio la salute dei cittadini.

I Carabinieri del NAS, nel quadro della lotta all'abusivismo, hanno intensificato i monitoraggi delle attività e prestazioni sanitarie pubblicizzate online, indirizzando i controlli su quelle irregolari.
Infatti i militari del NAS di Roma, nell'ambito di indagini sviluppate su piattaforme informatiche, hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Velletri, una giovane, residente nella Provincia di Roma, che offriva al pubblico, attraverso pubblicità online, percorsi di anamnesi e valutazioni nutrizionali con rilascio di terapie dietetiche a persone, anche affette da patologie. La sedicente professionista era priva del previsto titolo accademico e della necessaria abilitazione all'esercizio della professione medica. 
Il NAS di Bologna, collaborato dall'Arma territoriale, ha scoperto una ragioniera che praticava la somministrazione di vaccini ed altre prestazioni mediche. Infatti, la signora, moglie di un medico di medicina generale (cd. medico di famiglia) e sua collaboratrice nello studio ubicato in una località del Ferrarese, non si limitava a svolgere attività di segreteria ma, con il consenso del marito ed utilizzando il timbro professionale di quest'ultimo, procedeva nell'esecuzione di prestazioni mediche quali diagnosi e cura di patologie, rilascio di referti medici con indicazione della posologia dei farmaci da assumere. Il tutto nei riguardi di ignari pazienti. I due coniugi sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ferrara.
Prima di rivolgersi a un medico (odontoiatra, fisiatra, dietologo etc.) non conosciuto direttamente, i NAS consigliano di accedere al sito della FNOMCEO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri), cliccando su "Anagrafe" e inserendo il cognome e nome del medico che si intende consultare. Si avrà così la conferma del possesso del titolo di studio e delle specializzazioni conseguite dall'interessato.

http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_2_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=nas&id=1212

Fonte: GOV

Collegati

Pin It

Tags: News