Slide background

Altroconsumo: Marcatura CE "inutile"

ID 5461 | | Visite: 1597 | News ConsumersPermalink: https://www.certifico.com/id/5461

Temi: News

logo altroconsumo

Altroconsumo: Marcatura CE "inutile"

Lettera alla Commissione Europea

Altroconsumo ed altre organizzazioni di consumatori, insieme a BUECANEC ed al gruppo consultivo europeo dei consumatori (ECCG) spingono affinchè il marchio CE non sia più una label rivolta a chi acquista. A tal scopo hanno inviato una lettera alla commissione Europea.

Secondo Altroconsumo il marchio CE è un requisito legislativo e non è mai stato inteso come un marchio per i consumatori. Lo scopo del marchio CE è essere utile alle autorità doganali ed alle autorità di vigilanza ma la sua presenza non garantisce al consumatore che il prodotto sia sicuro.

Per tutelare chi acquista, all'interno del mercato unico europeo ci sono requisiti di sicurezza e di igiene per i prodotti e le merci che vengono commercializzati: grazie a questi, il consumatore dovrebbe essere al riparo da eventuali problemi. Gli standard richiesti dalla Comunità europea non possono scendere al di sotto di una soglia minima di garanzia comune nei paesi comunitari. A tutelare la salute e la sicurezza dei consumatori c'è un efficace sistema di monitoraggio, oltre alla normativa comunitaria (Direttiva 85/374/CEE Responsabilità per danno da prodotti difettosi e Direttiva 2001/95/CE sulla sicurezza generale dei prodotti) e a disposizioni che consentono di ritirare dal mercato i prodotti che possono minacciare la salute e la sicurezza dei consumatori.

Proprio per questo Altroconsumo, Beuc, ANEC vogliono vedere la marcatura CE relegata nel file tecnico di un prodotto come la legislazione europea richiede.

Fonti

Altronconsumo
Beuc
Ocu
Test-Achats
Deco Proteste
Ansa
La Repubblica

Pin It

Tags: News