Slide background

Sentenza n. 21700 del 20 ottobre 2011

ID 8350 | | Visite: 334 | News generaliPermalink: https://www.certifico.com/id/8350

Temi: News

Sentenza n. 21700 del 20 ottobre 2011

La Cassazione Civile ha avuto modo di chiarire i confini della responsabilità dell’esperto.

Precisamente, infatti, la Suprema Corte ha statuito che “nelle ipotesi di interpretazione di leggi o di risoluzione di questioni opinabili, deve ritenersi esclusa la responsabilità del professionista a meno che non risulti che abbia agito con dolo o colpa grave”, intendendosi quest’ultima come “l’errore inescusabile in ragione della sua grossolanità, o l’ignoranza incompatibile con la preparazione media esigibile dal professionista o l’imprudenza, sintomatica di superficialità e disinteresse per i beni primati che il cliente ha affidato alla cura del professionista”.

Pin It
Scarica questo file (Sentenza CC 20 ottobre 2011 n. 21700.pdf)Sentenza CC 20 ottobre 2011 n. 21700.pdf IT1648 kB(54 Downloads)

Tags: News