Slide background

Norme UNI CIG in inchiesta preliminare Dicembre 2017

ID 5281 | | Visite: 1462 | News generaliPermalink: https://www.certifico.com/id/5281

Sono di interesse del Comitato Italiano Gas (CIG) tre progetti di norma entrati lunedì 27 novembre nella fase dell’inchiesta pubblica preliminare.

UNI1603833 “Tubazioni per la distribuzione del gas con pressione massima di esercizio (MOP) minore o uguale 0,5 MPa (5 bar) - Materiali e sistemi di giunzione” va a sostituire la UNI 9034:2004. La futura norma definisce i materiali e i relativi sistemi di giunzione da utilizzare per la costruzione e la manutenzione di tubazioni per la distribuzione di gas combustibile, esercite a pressione, MOP, non maggiore di 0,5 MPa (5 bar) e in grado di resistere alle pressioni MIP e STP come individuate in fase di progetto.
Questa nuova edizione fornisce criteri aggiornati alle più recenti normative di prodotto per la scelta dei materiali e dei sistemi di giunzione per le tubazioni di distribuzione del gas.

Sostituisce la UNI 10576:1996 il progetto UNI1603904 “Protezione delle tubazioni gas durante i lavori nel sottosuolo”. Esso fornisce indicazioni per l’esecuzione di lavori nel sottosuolo - di nuova opera o di manutenzione - interferenti con le infrastrutture del servizio di distribuzione gas: rappresenta quindi un riferimento per tutti gli operatori dei servizi nel sottosuolo.
La norma è di supporto all’attività legislativa, in particolare al DM 16 aprile 2008 e alla legge 1083/71: viene aggiornata per seguire l’evoluzione tecnologica del settore (materiali, prodotti, tecniche di scavo) e per allinearla alle norme di supporto di recente pubblicazione.

Il terzo progetto, UNI1603883 “Infrastrutture del gas - Giunti isolanti monoblocco per il trasporto e distribuzione di fluidi combustibili - Condizioni tecniche di fornitura” intende sostituire tre norme nazionali: la UNI 11105:2004, la UNI 10284:1993 e la UNI 10285:1993. Va a definire le condizioni tecniche di fornitura, i requisiti e le caratteristiche dei giunti isolanti monoblocco per il trasporto e distribuzione di fluidi combustibili, con pressione massima di esercizio (MOP) pari a 10 MPa (100 bar) (pressione nominale PN ≤ 100). Si applica a giunti aventi diametro esterno DN ≤ 1.600.
La futura norma vede ampliato lo scopo e campo di applicazione e raggruppato in un unico documento le diverse norme applicabili a giunti isolanti monoblocco, andando a semplificare il panorama normativo esistente.
La revisione si è resa necessaria per un adeguamento - in termini di requisiti e materiali - all’evoluzione tecnologia e ai contenuti delle norme europee di riferimento (per es. UNI EN 1594, UNI EN 12007-3).

L'inchiesta preliminare da lunedì 27 novembre, e sino a lunedì 11 dicembre 2017, possibilità di invio commenti nelle pagine web dell’Inchiesta pubblica preliminare.

Fonte: UNI

Pin It

Tags: Impianti Impianti gas