Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Pericoli naturali: impatto sulla rete elettrica

ID 5193 | | Visite: 1982 | Documenti impiantiPermalink: https://www.certifico.com/id/5193

Power grid recovery natural hazard impact

Pericoli naturali: impatto sulla rete elettrica

Power grid recovery after natural hazard impact

JRC - 05.12.2017

Lo scopo di questo studio è quello di migliorare la comprensione dell'impatto dei rischi naturali sulla rete elettrica. Si sforza di chiarire come le caratteristiche di alcuni tipi di i pericoli naturali influenzano il tempo di recupero della rete elettrica.

Ha lo scopo, inoltre, di informare le politiche e pianificazione strategica e operativa della gestione dei rischi di catastrofi nell'Europa Stati membri dell'Unione.

Questo rapporto si concentra su tre tipi di rischi naturali, terremoti, meteorologia spaziale e inondazioni fluviali. Questi rischi sono stati selezionati in base alla loro prevalenza e al loro potenziale per interrompere la rete elettrica. Le inondazioni colpiscono più persone di qualsiasi altro pericolo. Dei 34 Gli Stati partecipanti al meccanismo di protezione civile dell'Unione (UCPM), 30 hanno incluso inondazioni la loro valutazione del rischio nazionale (CE, 2017). 

Sebbene questi pericoli naturali siano molto critici per la rete elettrica, ulteriori ricerche sono promosse per affrontare la vulnerabilità delle reti elettriche ad altri rischi. Nel futuro, la ricerca si concentrerà sui pericoli che riguardano direttamente la rete elettrica, danneggiando componenti critici (ad esempio tempeste) o indirettamente, alterando i modelli di elettricità consumo (ad esempio ondate di calore e ondate di freddo).

Questo rapporto è strutturato in cinque parti:

Segue il capitolo 1 introduttivo, il capitolo 2, che definisce il contesto per lo studio, delineando il profilo del sottosettore dell'infrastruttura per l'energia elettrica, compresa la politica e regolamentazione in Europa. Il capitolo 3 descrive la metodologia utilizzata in questo studio. capitolo 4 discute l'impatto di terremoti, meteorologia spaziale e alluvioni sulla rete elettrica, e come il tipo e l'entità del danno influenzino i tempi di recupero. Il capitolo 5 descrive l'impatto di la resistenza della rete elettrica e l'interruzione di altri settori di infrastrutture critiche i tempi di recupero. Infine, il capitolo 6 presenta raccomandazioni per la politica, la riduzione dei rischi e gestione dell'emergenza.

...

Contents

Executive summary
1 Introduction
2 Electricity in Europe
2.1 Electric Power Subsector Profile
2.2 Policy and regulation
2.2.1 Current legal context at the EU level
2.2.2 Policy initiatives
2.2.3 Natural hazards and electric power systems
3 Methodology and definitions
4 Impact of natural hazards on the electric power system
4.1 Earthquakes
4.1.1 Effect of the level and type of damage on recovery time
4.1.2 Damage to individual facilities
4.2 Space weather
4.2.1 Equipment damage
4.2.2 System-wide impact
4.2.3 Early warning and emergency response
4.3 Floods
4.3.1 Equipment damage
4.3.2 Early warning and emergency response
4.4 Comparison of damage types
5 Other factors affecting recovery time
5.1 Resilience of electric power utilities
5.2 Disruption of other critical infrastructure
5.2.1 Earthquakes
5.2.2 Space weather events
5.2.3 Floods
5.3 Cascading effects
5.3.1 Telecommunications
5.3.2 Emergency services
6 Discussion and recommendations
6.1 Policy recommendations
6.2 Hazard mitigation recommendations
6.3 Emergency management recommendations
References
List of abbreviations and definitions
List of boxes
List of figures
List of tables
Annex

Fonte: Commissione Europea

Pin It


Tags: Impianti Impianti elettrici

Articoli correlati

Più letti Impianti

Ultimi archiviati Impianti

Dic 14, 2019 13

CEI EN 61477

CEI EN 61477 (IEC 61477) Codifica CEI: 78-13 Lavori sotto tensione - Prescrizioni minime per l’uso di attrezzi, di dispositivi e di equipaggiamenti La presente Norma generica fornisce i requisiti minimi necessari per specifici aspetti per la fabbricazione, per la scelta, per l’uso e la manutenzione… Leggi tutto
Dic 14, 2019 15

CEI EN IEC 60900 (CEI 11-16)

CEI EN IEC 60900 (CEI 11-16) Lavori sotto tensione - Attrezzi manuali per tensioni fino a 1000 V in corrente alternata e 1500 V in corrente continua”. La nuova edizione del mese di settembre annulla e sostituisce la precedente del 2015 che rimane applicabile fino al 25-07-2021 e ne costituisce… Leggi tutto
Dic 14, 2019 15

CEI 20-45 | Cavi per energia CPR

CEI 20-45: Variante V2 2019 Aggiornata la CEI 20-45 per la conformità al Regolamento (UE) 305/2011 CPR CEI 20-45;V2 (2019) Cavi per energia isolati in gomma elastomerica ad alto modulo di qualità G18, sotto guaina termoplastica o elastomerica, con particolari caratteristiche di reazione al fuoco… Leggi tutto
UNI PDR 70 2019
Nov 04, 2019 133

UNI/PdR 70:2019 | Impresa 4.0 profili esperti settore Energia

UNI/PdR 70:2019 | Impresa 4.0 profili esperti settore Energia UNI/PdR 70:2019 Impresa 4.0 - Competenze dei profili manageriali degli esperti, che avvalendosi delle tecnologie abilitanti, supportano la valorizzazione, il trasferimento e l’applicazione dell’innovazione nei processi e sistemi… Leggi tutto
Inchiesta pubblica preliminare Linee guida per le diagnosi energetiche
Ott 09, 2019 265

Inchiesta pubblica preliminare: Linee guida per le diagnosi energetiche

Inchiesta pubblica preliminare: Linee guida per le diagnosi energetiche degli edifici Il CTI presenta il progetto UNI1604716 - futuro rapporto tecnico - che costituisce una linea guida per l’esecuzione delle diagnosi energetiche degli edifici (ad uso residenziale, terziario o altri assimilabili).… Leggi tutto