Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Industria 4.0 Linee guida concetto "comunicazione" OPC UA

ID 5018 | | Visite: 6053 | Documenti impianti riservatiPermalink: https://www.certifico.com/id/5018

Industria 4 0 IEC 62541

Industria 4.0 Linee guida comunicazione OPC UA

Il Documento (VDMA - DE) illustra cosa si intende per "Comunicazione" in  Industria 4.0 che non si riferisce ancora un'altra soluzione di comunicazione industriale per i dati di processo e di controllo in tempo reale ma un esempio di "comunicazione" è  la Open Platform Communications Unified Architecture (OPC UA) IEC 62541.

Aziende del settore della costruzione di macchine e impianti e gli operatori sono attualmente confrontati con concetti astratti su Industria 4.0, questi concetti promettono alta efficienza e flessibilità, ma mancano di raccomandazioni concrete per l'adozione.

Oggi le aziende usano una varietà di soluzioni industriali di comunicazione con grossi sforzi per l'integrazione.

La Comunicazione in Industria 4.0 non si riferisce a soluzioni di comunicazione industriale per i dati di processo e di controllo in tempo reale.

Si deve integrare alle soluzioni esistenti e si basa su nuovi concetti fondamentali, come quelli architettura orientata ai servizi (SOA) Service Oriented Architecture e modelli di informazioni  per la descrizione dei dispositivi e dei loro funzionalità.

SOA consente a componenti, macchine, e sistemi da essere più flessibili perché non sono configurati e programmati per uno specifico compito di produzione, ma piuttosto per offrire le loro capacità come servizi.

I servizi componenti possono essere orchestrati in una macchina più astratta e servizi di equipaggiamento.

La comunicazione in Industria 4.0 semplifica l'integrazione di componenti, macchine e impianti e consente aumenti di efficienza in base a connessioni semplici per il monitoraggio delle condizioni e sistemi di ottimizzazione.

Queste connessioni non dipendono dal bus di campo esistenti o sistemi di comunicazione in tempo reale.

Inoltre, l'uso del modo plug & work (inserisci e lavora) consente una maggiore flessibilità per la messa in servizio e retrofitting di macchine, insediamenti e fabbriche.

Questa funzione consente di risparmiare tempo e costi.

Lo standard aperto Open Platform Communications Unified Architecture (OPC UA) è specificato nelle norme della serie IEC 62541 e soddisfa tutti i requisiti della Comunicazione di  Industria 4.0.

IEC TR 62541-1:2016
OPC unified architecture - Part 1: Overview and concepts

OPC UA diventa sempre più affermato per le macchine e per i nuovi insediamenti produttivi.

_______

CEI CLC/TR 62541-1:2013 (CEI 65-252)
Architettura Unificata OPC Parte 1: Generalità e concetti

Nel presente Rapporto Tecnico vengono introdotti i concetti e una panoramica generale dell'architettura unificata OPC (OPC UA) e si spiegano sommariamente le parti successive della Norma EN/IEC 62541, suggerendo anche un ordine logico di lettura. La consultazione del presente Rapporto Tecnico, che ha carattere informativo, è pertanto utile per comprendere appieno le rimanenti Aarti della serie EN/IEC 62541 di cui la presente è la Parte 1.La presente Norma riporta il testo in inglese e italiano della CLC/TR 62541-1; rispetto al precedente fascicolo n. 12678E di gennaio 2013, essa contiene la traduzione completa della EN sopra indicata.

IEC TR 62541-1:2016 
OPC unified architecture - Part 1: Overview and concepts
IEC TR 62541-1:2016(E) is a Technical Report and presents the concepts and overview of the OPC Unified Architecture (OPC UA). Reading this document is helpful to understand the remaining parts of this multi-part document set. Each of the other parts is briefly explained along with a suggested reading order. This second edition cancels and replaces the first edition of IEC TR 62541-1, published in 2010. This edition includes no technical changes with respect to the previous edition but includes updates to reflect changes or additions in normative parts of IEC 62541.

https://my.ceinorme.it/index.html#detailsId=0000012951

https://webstore.iec.ch/publication/25997

Collegati

Pin It


Tags: Impianti Abbonati Impianti Comunicazioni elettroniche

Articoli correlati

Più letti Impianti

Ultimi archiviati Impianti

Dic 14, 2019 4

CEI EN 61477

CEI EN 61477 (IEC 61477) Codifica CEI: 78-13 Lavori sotto tensione - Prescrizioni minime per l’uso di attrezzi, di dispositivi e di equipaggiamenti La presente Norma generica fornisce i requisiti minimi necessari per specifici aspetti per la fabbricazione, per la scelta, per l’uso e la manutenzione… Leggi tutto
Dic 14, 2019 5

CEI EN IEC 60900 (CEI 11-16)

CEI EN IEC 60900 (CEI 11-16) Lavori sotto tensione - Attrezzi manuali per tensioni fino a 1000 V in corrente alternata e 1500 V in corrente continua”. La nuova edizione del mese di settembre annulla e sostituisce la precedente del 2015 che rimane applicabile fino al 25-07-2021 e ne costituisce… Leggi tutto
Dic 14, 2019 8

CEI 20-45 | Cavi per energia CPR

CEI 20-45: Variante V2 2019 Aggiornata la CEI 20-45 per la conformità al Regolamento (UE) 305/2011 CPR CEI 20-45;V2 (2019) Cavi per energia isolati in gomma elastomerica ad alto modulo di qualità G18, sotto guaina termoplastica o elastomerica, con particolari caratteristiche di reazione al fuoco… Leggi tutto
UNI PDR 70 2019
Nov 04, 2019 132

UNI/PdR 70:2019 | Impresa 4.0 profili esperti settore Energia

UNI/PdR 70:2019 | Impresa 4.0 profili esperti settore Energia UNI/PdR 70:2019 Impresa 4.0 - Competenze dei profili manageriali degli esperti, che avvalendosi delle tecnologie abilitanti, supportano la valorizzazione, il trasferimento e l’applicazione dell’innovazione nei processi e sistemi… Leggi tutto
Inchiesta pubblica preliminare Linee guida per le diagnosi energetiche
Ott 09, 2019 263

Inchiesta pubblica preliminare: Linee guida per le diagnosi energetiche

Inchiesta pubblica preliminare: Linee guida per le diagnosi energetiche degli edifici Il CTI presenta il progetto UNI1604716 - futuro rapporto tecnico - che costituisce una linea guida per l’esecuzione delle diagnosi energetiche degli edifici (ad uso residenziale, terziario o altri assimilabili).… Leggi tutto
GSE Teleriscaldamento e teleraffrescamento
Ott 07, 2019 227

Rapporto GSE teleriscaldamento e teleraffrescamento

Rapporto GSE teleriscaldamento e teleraffrescamento Il documento allegato riporta i risultati delle indagini svolte dal GSE con l’obiettivo di fare il punto sui livelli di sviluppo e di diffusione del fenomeno del teleriscaldamento e teleraffrescamento in Italia, guardando tanto alle peculiarità… Leggi tutto