Slide background




Relazione CSLP 2018

ID 11146 | | Visite: 953 | Documenti Costruzioni CSLLPPPermalink: https://www.certifico.com/id/11146

Relazione CSLP al Parlamento 2018

(art. 2, comma 6, del DPR 27 aprile 2006, n. 204)
_______

Il Consiglio superiore dei lavori pubblici è il massimo Organo tecnico consultivo dello Stato, cui è garantita indipendenza di giudizio e di valutazione, nonché autonomia funzionale, organizzativa e tecnico-scientifica.

Le sue origini possono farsi risalire alla determinazione reale del 3 maggio 1816, con il quale fu attribuito un assetto organico alla “Intendenza generale di ponti, strade, acque e selve”, istituendo un “Congresso permanente”, poi trasformato, con legge 20 novembre 1859, n. 3574, in “Consiglio superiore dei lavori pubblici”, presieduto dal Ministro e composto dagli ispettori.

Questa legge venne poi estesa al Regno d’Italia a mano a mano che questo si veniva formando. Con RD 6 giugno 1863 si stabilì che il Consiglio superiore, presieduto sempre dal Ministro, a seconda della natura ed importanza degli affari, dovesse deliberare collettivamente (in tal caso era denominato Consiglio Generale) o per Sezioni.

Successivamente, altre leggi si interessarono del Consiglio superiore dei lavori pubblici, senza alterarne sostanzialmente la struttura che mantenne il carattere di organismo precipuamente tecnico.

Una radicale trasformazione si ebbe per effetto del RD 31 dicembre 1922, n. 1809 che attribuì al Consiglio poteri decisionali oltre che consultivi, non soltanto dal punto di vista tecnico, ma anche sotto il profilo giuridico-amministrativo. Tuttavia, a causa delle problematiche innescate da tale modifica determinò, dopo pochi anni, furono ripristinate le competenze precedenti e quindi, con il R.D. 28 agosto 1924, n. 1395, la fisionomia del Consiglio superiore ritornò ad essere quasi esclusivamente quella di organo tecnico.

Si ebbero successivamente altre riforme che, però, riguardarono solo alcuni punti non essenziali, accentuando il carattere tecnico del Consesso e riducendo il numero dei suoi componenti.

Nel 2006, in esito alle disposizioni della legge 5 marzo 1997, n.59, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n.112 e della legge 11 febbraio 1994, n. 109, con il DPR 27 aprile 2006, n.204, si è provveduto al riordinamento del Consiglio superiore dei lavori pubblici quale Organo di consulenza obbligatorio del Governo e Organo di consulenza facoltativo per le regioni e gli altri enti pubblici competenti in materia di lavori pubblici.

La sede del Consiglio superiore dei lavori pubblici si trova presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti – Piazzale di Porta Pia – Roma.

Sede CSLP

La sede del Consiglio superiore dei lavori pubblici
Roma - Piazzale di Porta Pia – Edificio sede del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Relazione CSLP al Parlamento 2018.pdf)Relazione CSLP al Parlamento 2018
CSLP 2019
IT1066 kB368

Tags: Costruzioni Opere pubbliche

Articoli correlati

Ultimi archiviati Costruzioni

Dighe   Cartello monitore
Giu 17, 2022 69

Circolare Min. LL.PP. n. 1125 del 28 agosto 1986

Circolare Min. LL.PP. n. 1125 del 28 agosto 1986 OGGETTO: modifiche ed integrazioni alle precedenti circolari 9.2.1985 n. 1959 e 29.11.1985 n. 1391 concernenti sistemi d'allarme e segnalazioni di pericolo per le dighe di ritenuta di cui al regolamento approvato con D.P.R. 1.11.1959 numero 1363… Leggi tutto
Vademecum DL Aiuti
Giu 08, 2022 555

Vademecum ANCE (novità dl Aiuti)

Vademecum ANCE (novità dl Aiuti) / Nuove misure revisione prezzi lavori pubblici ID 16805 | 08.06.2022 / In allegato Vademecum Sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale, n. 114, è stato pubblicato il Dl. 17 maggio 2022, n. 50 recante “Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali,… Leggi tutto
Decreto 4 aprile 2022
Mag 13, 2022 332

Decreto 4 aprile 2022

Decreto 4 aprile 2022 / Variazioni percentuali II° sem. 2021 prezzi materiali da costruzione Rilevazione delle variazioni percentuali, in aumento o in diminuzione, superiori all'8 per cento, verificatesi nel secondo semestre dell'anno 2021, dei singoli prezzi dei materiali da costruzione piu'… Leggi tutto
UNI EN 1996 1 1 2022   Eurocodice 6
Mag 13, 2022 139

UNI EN 1996-1-1:2022

UNI EN 1996-1-1:2022 - Eurocodice 6 - Progettazione delle strutture in muratura UNI EN 1996-1-1:2022 Eurocodice 6 - Progettazione delle strutture in muratura - Parte 1-1: Regole generali per strutture di muratura armata e non armata Recepisce: EN 1996-1-1:2022 Data entrata in vigore: 12 maggio 2022… Leggi tutto
Osservatorio Nazionale della Condizione Abitativa
Apr 29, 2022 175

Osservatorio Nazionale della Condizione Abitativa (Osca)

Osservatorio Nazionale della Condizione Abitativa (Osca) Al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) viene istituito l’Osservatorio Nazionale della Condizione Abitativa (Osca) per approfondire, attraverso la creazione di un sistema informativo, le situazioni abitative… Leggi tutto

Più letti Costruzioni