Slide background
Slide background




Glifosato al via la valutazione per l'eventuale rinnovo

ID 13799 | | Visite: 995 | News ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/13799

Glifosato al via la valutazione per l eventuale rinnovo

Glifosato al via la valutazione per l'eventuale rinnovo

Helsinki, 15 giugno 2021

L'ECHA e l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) hanno ricevuto una bozza di valutazione del glifosato effettuata da quattro Stati membri dell'UE e inizieranno ora a prendere in considerazione i risultati. Il glifosato, l'erbicida più utilizzato al mondo, è attualmente autorizzato per l'uso nell'UE fino a dicembre 2022. 

Le autorità nazionali di Francia, Ungheria, Paesi Bassi e Svezia - note come Assessment Group of Glyphosate (AGG) - hanno esaminato tutte le prove presentate dalle aziende che chiedono una rinnovata approvazione per commercializzare la sostanza nell'UE. La bozza del rapporto dell'AGG è di circa 11 000 pagine.

L'ECHA e l'EFSA organizzeranno ora consultazioni parallele sulla bozza di relazione. Queste saranno aperte al pubblico e lanciate nella prima settimana di settembre di quest'anno.

Il Comitato per la valutazione dei rischi (RAC) dell'ECHA esaminerà la classificazione del glifosato ai sensi del regolamento sulla classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio (CLP). La classificazione delle sostanze chimiche si basa esclusivamente sulle proprietà pericolose di una sostanza e non tiene conto della probabilità di esposizione alla sostanza. L'esposizione è considerata parte del processo di valutazione del rischio condotto dall'EFSA.

Il glifosato ha attualmente una classificazione armonizzata come causa di gravi lesioni oculari e come tossico per la vita acquatica con effetti di lunga durata, prima e dopo la valutazione dell'ECHA nel 2017. L'attuale proposta dei quattro Stati membri non prevede modifiche alla classificazione esistente.

Una volta che l'ECHA avrà adottato il suo parere sulla classificazione del glifosato, l'EFSA concluderà la sua revisione tra pari e pubblicherà le sue conclusioni, previste per la fine del 2022. Sulla base di questa valutazione del rischio, la Commissione europea deciderà se rinnovare o meno il glifosato.

Il glifosato è una sostanza chimica ampiamente utilizzata nei prodotti fitosanitari (PPP). I PPP a base di glifosato, ovvero formulazioni contenenti glifosato, coformulanti e altre sostanze chimiche, sono utilizzati principalmente in agricoltura e orticoltura per controllare le erbe infestanti che competono con le colture coltivate.

La Commissione europea ha concesso un'approvazione quinquennale per il glifosato nel 2017. Attualmente è approvato per l'uso nell'UE fino al 15 dicembre 2022. Ciò significa che può essere utilizzato come principio attivo nei PPP fino a tale data, a condizione che ogni prodotto sia autorizzato dalle autorità nazionali a seguito di una valutazione della sicurezza.

...

Fonte: ECHA

Collegati

Tags: Chemicals Regolamento BPR Pesticidi

Ultimi archiviati Chemicals

Nov 18, 2022 197

Regolamento delegato (UE) 2019/624

Regolamento delegato (UE) 2019/624 Regolamento delegato (UE) 2019/624 della Commissione, dell'8 febbraio 2019, recante norme specifiche per l'esecuzione dei controlli ufficiali sulla produzione di carni e per le zone di produzione e di stabulazione dei molluschi bivalvi vivi in conformità al… Leggi tutto
REACH Authorisation List
Nov 14, 2022 74

REACH Authorisation Decisions List: Last update 09.11.2022

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 09.11.2022 REACH Authorisation Decisions List of authorisation decisions adopted on the basis of Article 64 of Regulation (EC) No 1907/2006 (REACH). The list also includes reference to related documentation concerning all applications for… Leggi tutto
Relazione sulle sostanze recuperate esentate dalla registrazione REACH
Nov 08, 2022 91

Relazione sulle sostanze recuperate esentate dalla registrazione REACH

Relazione sulle sostanze recuperate esentate dalla registrazione REACH Helsinki, 8 novembre 2022 / ECHA/NR/22/17 I risultati di un progetto pilota di applicazione del Forum sulle sostanze recuperate dai rifiuti rivelano che il 26 % delle sostanze controllate viola il regolamento REACH. Gli… Leggi tutto
Nov 07, 2022 275

Decreto 26 ottobre 2022

Decreto 26 ottobre 2022 / Scambio di informazioni non conformità prodotti biologici Misure e procedure documentate per consentire lo scambio di informazioni tra Autorita' competente e organismi di controllo ai sensi dell'articolo 9, paragrafo 6 del Reg. (UE) 2021/279 del 22 febbraio 2021 e… Leggi tutto
Relazione annuale ISIN 2022
Nov 02, 2022 104

Relazione annuale 2022 del Direttore dell’ISIN al Governo e al Parlamento

Relazione annuale 2022 del Direttore dell’ISIN al Governo e al Parlamento ISIN 28 Ottobre 2022 - Le attività svolte dall’Ispettorato e lo stato della sicurezza nucleare in Italia Sul sito dell’Ispettorato Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione è disponibile la Relazione annuale… Leggi tutto
REACH Authorisation List
Nov 02, 2022 99

REACH Authorisation Decisions List | Last update 28.10.2022

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 28.10.2022 REACH Authorisation Decisions List of authorisation decisions adopted on the basis of Article 64 of Regulation (EC) No 1907/2006 (REACH). The list also includes reference to related documentation concerning all applications for… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 72005

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto