Slide background
Slide background
Slide background




Gestione dei rifiuti pericolosi e dei PCB

ID 4712 | | Visite: 2363 | Documenti MATTMPermalink: https://www.certifico.com/id/4712

Atti seminario MATTM - Gestione dei rifiuti pericolosi e dei PCB

MATTM - Settembre 2017

Nell’ambito delle funzioni di controllo dell’implementazione della normativa Comunitaria, la Commissione Europea monitora costantemente l’operato degli Stati Membri attraverso il subappalto di studi specifici a società esterne.

Nel 2015 la Bipro, su mandato della Commissione Europea, ha condotto uno studio denominato “Supporto agli Stati Membri per il miglioramento della gestione dei rifiuti pericolosi sulla base della valutazione delle performance degli Stati Membri.”

A seguito di tale Studio l’Italia fu selezionata, unitamente ad altri SM, per un ulteriore approfondimento che è tuttora in corso e di cui il seminario del 15 settembre 2017 ha rappresentato un momento importante di incontro tra la Commissione europea ed i suoi consulenti (Bipro e Prognos), l’Amministrazione centrale, le amministrazioni locali, gli organi di controllo nonchè gli stakeholders.

Tale studio approfondito ha la finalità di redigere un “Factsheet” sulla gestione dei rifiuti pericolosi e dei PCB in Italia ed una Roadmap che conterrà le indicazioni specifiche per migliorare la gestione dei predetti rifiuti in Italia.

Atti allegati:

01. Cecilia Gigli - MATTM - Direzione Generale per i Rifiuti e l’Inquinamento: Tracciabilità dei rifiuti e origini del sistema

02. Giulia Sagnotti - Unità Assistenza Tecnica Sogesid S.p.A. - MATTM - Direzione Generale per i Rifiuti e l’Inquinamento - Status of the PCB management in Italy - Current challenges and good practices

03. Madalina Caprusu - European Commission - DG Environment - Study on hazardous waste management in the EU (II)

04. Jakob Weißenbacher  - BiPRO GmbH - Support to selected Member States in improving hazardous waste management based on assessment of Member States' performance

05. Bipro - PCB (WASTE) - "Management and its practice: application, enforcement, challenges and good practice"

06. Bärbel Birnstengel  - Prognos AG – European Centre for Economic Research and Strategy Consulting - Factsheet on hazardous waste management in Italy

07. Nieves Estrada - Federchimica - Hazardous waste and Circular Economy: challenges and perspectives

08. FISE Assoambiente - "Challenges in hazardous waste management in Italy"

09. Rosanna Laraia - National Center for the Waste Cycle - ISPRA - General overview on management of hazardous waste in Italy

010. Antonio Lazzarinetti - VISCOLUBE

Fonte: MATTM

Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Correlati:

Pin It


Tags: Ambiente Rifiuti Abbonati Ambiente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Protocollo di Kyoto
Feb 20, 2020 35

Protocollo di Kyoto

Protocollo di Kyoto ID 10194 | Scheda completa in allegato E' un atto esecutivo che contiene obiettivi legalmente vincolanti e decisioni sulla attuazione operativa di alcuni degli impegni della Convenzione Quadro sui Cambiamenti Climatici (United Nation Framework Convention on Climate Change)… Leggi tutto
Indicazioni formazione operatori turistici minerari
Feb 19, 2020 27

Indicazioni per la formazione di operatori turistici minerari

Indicazioni per la formazione di operatori turistici minerari Pubblicazione della ReMi - Quaderni ISPRA Ambiente e Società 21/2020 Nell’ambito delle attività previste dal Comitato della Rete Nazionale dei Parchi e Musei Minerari, si propone il primo Quaderno ReMi che riporta delle indicazioni… Leggi tutto
Legge 8 Luglio 1986 n  349
Feb 18, 2020 21

Legge 8 Luglio 1986 n. 349

Legge 8 Luglio 1986 n. 349 Istituzione del Ministero dell'ambiente e norme in materia di danno ambientale. (GU n.162 del 15-7-1986 - Suppl. Ordinario n. 59) ________ In allegato Testo consolidato 2020 riservato Abbonati con le modifiche/abrogazioni di cui: 04/03/1987 LEGGE 3 marzo 1987, n. 59 (in… Leggi tutto
Circolare n  2 del 13 febbraio 2020
Feb 17, 2020 42

Circolare Albo Nazionale Gestori Ambientali n. 2 del 13 febbraio 2020

Circolare n. 2 del 13 febbraio 2020 Albo Nazionale Gestori Ambientali Chiarimenti sull’attività di spazzamento meccanizzato di aree private e successivo trasporto del rifiuto derivante dalla stessa Il Comitato Nazionale ha chiarito che non sussiste l'obbligo di iscrizione all'Albo per la specifica… Leggi tutto
Feb 15, 2020 58

D.Lgs. 13 settembre 2013 n. 108

D.Lgs. 13 settembre 2013 n. 108 Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni derivanti dal Regolamento (CE) n. 1005/2009 sulle sostanze che riducono lo strato di ozono. (GU n.227 del 27-09-2013) Testo consolidato allegato con le modifiche apportate da: 24/06/2014 DECRETO-LEGGE 24… Leggi tutto
Feb 15, 2020 57

Decisione 82/795/CEE

Decisione 82/795/CEE Decisione 82/795/CEE del Consiglio, del 15 novembre 1982, sul rafforzamento delle misure precauzionali riguardanti i clorofluorocarburi nell'ambiente GU L 329 del 25.11.1982 Vedi Documento: Collegati[box-note]Protocollo di MontrealConvenzione di Vienna per la protezione dello… Leggi tutto
Protollo di Montreal
Feb 15, 2020 119

Protocollo di Montreal

Protocollo di Montreal ID 10159 | 15.02.2020 Il Protocollo di Montreal è lo strumento operativo dell'UNEP, il Programma Ambientale delle Nazioni Unite, per l'attuazione della Convenzione di Vienna "a favore della protezione dell'ozono stratosferico". Entrato in vigore nel gennaio 1989, ad oggi, è… Leggi tutto
Feb 15, 2020 54

Legge 4 luglio 1988 n. 277

Legge 4 luglio 1988, n. 277 Ratifica ed esecuzione della convenzione per la protezione della fascia d'ozono, con allegati, adottata a Vienna il 22 marzo 1985, nonche' di due risoluzioni finali adottate in pari data. (GU n.170 del 21-7-1988 - S.O. n. 64) Vedi Documento: Collegati[box-note]Protezione… Leggi tutto

Più letti Ambiente