Slide background
Slide background
Slide background




Frequently Asked Questions on Directive 2012/19/EU (WEEE)

ID 6642 | | Visite: 2756 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/6642

FAQ RAEE 2014

Frequently Asked Questions on Directive 2012/19/EU on Waste Electrical and Electronic Equipment (WEEE)

The purpose of this Frequently Asked Questions (FAQ) document is to clarify certain aspects of Directive 2012/19/EU (hereafter referred to as the “ Directive”), which entered into force on 13 August 2012 and which Member States were required to transpose into national law by 14 February 2014. At that time, Directive 2002/96/EC (the “old WEEE Directive”) was repealed.

The document is principally intended to help competent public authorities and economic operators interpret the provisions of the Directive in order to ensure compliance with the Directive’s requirements. However, the Directive being addressed only to the Member States, the rights and obligations for private parties exclusively flow from the measures enacted by the authorities of the Member States to implement it.

When formulating the answers to the questions raised in this FAQ document the two following criteria have been applied:
- they should not deviate from the answers given in the FAQ document of August 2006 on the old WEEE Directive , unless the underlying legal text has changed, answers can now be given in a more precise manner , or, in a few cases, a different interpretation has proved necessary;
- they should not deviate from the answers to identical ‘frequently asked questions’ contained in the RoHS 2 FAQ document, unless differences in the objectives and nature of the two Directives require a different answer ;

This FAQ document is considered to be a ‘living document’ and the Commission may update it as necessary in light of the experience with the implementation of the new Directive and any future requirements. This document supersedes the FAQ document on the old WEEE Directive and the latter document has been repealed.

Finally, as is customary, this FAQ document reflects the views of DG Environment and as such is not legally binding. The definitive interpretation of Union law is the sole prerogative of the Court of Justice of the European Union.

EU April 2014

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato FAQ RAEE 2014.pdf
EU 2014
1178 kB 19

Tags: Ambiente Rifiuti Abbonati Ambiente RAEE

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Report SNPA   30 2022
Lug 04, 2022 11

Città in transizione: i capoluoghi italiani verso la sostenibilità ambientale

Città in transizione: i capoluoghi italiani verso la sostenibilità ambientale Documento di valutazione integrata della qualità dell’ambiente urbano Le città giocano un ruolo centrale nella transizione verso la sostenibilità, sono i motori del cambiamento. “Città in transizione: i capoluoghi… Leggi tutto
UNMIG databook 2022
Lug 03, 2022 38

UNMIG databook 2022

UNMIG databook 2022 / Attività 2021 La pubblicazione riporta i dati riferiti alle attività 2021 svolte dagli Uffici territoriali dell’UNMIG e dai Laboratori chimici e mineralogici, unitamente ai dati relativi alla situazione in Italia, al 31 dicembre 2021, delle attività di ricerca di produzione… Leggi tutto
Giu 30, 2022 77

Legge 17 maggio 2022 n. 61

Legge 17 maggio 2022 n. 61 Norme per la valorizzazione e la promozione dei prodotti agricoli e alimentari a chilometro zero e di quelli provenienti da filiera corta. (GU n.135 del 11.06.2022) Entrata in vigore: 26.06.2022 ... Collegati[box-note]ebook Codice Contratti PubbliciTUA | Testo Unico… Leggi tutto
Giu 27, 2022 53

Regolamento delegato (UE) 2019/807

Regolamento delegato (UE) 2019/807 Regolamento delegato (UE) 2019/807 della Commissione, del 13 marzo 2019, che integra la direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la determinazione delle materie prime a elevato rischio di cambiamento indiretto di… Leggi tutto
Giu 27, 2022 106

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996 Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996 della Commissione del 14 giugno 2022 recante norme per verificare i criteri di sostenibilità e di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e i criteri che definiscono il basso rischio di cambiamento indiretto… Leggi tutto
Giu 26, 2022 51

Decreto 28 aprile 1998 n. 406

Decreto 28 aprile 1998 n. 406 Regolamento recante norme di attuazione di direttive dell'Unione europea, avente ad oggetto la disciplina dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. (GU n.276 del 25.11.1998) Entrata in vigore della legge: 10.12.1998… Leggi tutto

Più letti Ambiente