Slide background
Slide background
Slide background




EMAS e Ecolabel Fitness Check

ID 4283 | | Visite: 3287 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/4283

EMAS e Ecolabel Fitness Check

La Commissione ha adottato una relazione che presenta le conclusioni dell'ampia valutazione (Fitness Check ) del sistema di gestione economica e di controllo (EMAS) e del programma di qualità ecologica dell'UE.

Lo scopo della Fitness Check era quello di analizzare la pertinenza, l'efficacia, l'efficienza e il valore aggiunto dell'UE dei sistemi EMAS e EU Ecolabel.

In tal modo, la verifica della forma fisica è valutata se la regolamentazione EMAS è adatta allo scopo, se i suoi obiettivi sono stati rispettati e se l'attuazione sia stata eseguita in modo economico. È possibile trovare la relazione della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio, alla verifica della forma fisica e ai documenti di accompagnamento riportati di seguito

Circular Economy: New chapter for European green products and organisations

REPORT FROM THE COMMISSION TO THE EUROPEAN PARLIAMENT AND TO THE COUNCIL on the review of implementation of Regulation (EC)No 122/2009 of the European Parliament and of the Council of 25 November 2009 on the voluntary participation by organisations in a Community eco-management and audit scheme (EMAS) and the Regulation (EC) No 66/2010 of the parliament and of the Council of 25 November 2009 on the EU Ecolabel.

 

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Supporting evaluation study.pdf)Supporting evaluation study
 
EN5022 kB694
Scarica questo file (Executive Summary of the Fitness Check.pdf)Executive Summary of the Fitness Check
 
EN231 kB579
Scarica questo file (Fitness check.pdf)Fitness Check
 
EN2587 kB737
Scarica questo file (Report to the Council and Parliament.pdf)Report to the Council and Parliament
 
EN384 kB644
Scarica questo file (Press release.pdf)Press release
 
EN356 kB621

Tags: Ambiente EMAS

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Giu 27, 2022 29

Regolamento delegato (UE) 2019/807

Regolamento delegato (UE) 2019/807 Regolamento delegato (UE) 2019/807 della Commissione, del 13 marzo 2019, che integra la direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la determinazione delle materie prime a elevato rischio di cambiamento indiretto di… Leggi tutto
Giu 27, 2022 58

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996 Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996 della Commissione del 14 giugno 2022 recante norme per verificare i criteri di sostenibilità e di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e i criteri che definiscono il basso rischio di cambiamento indiretto… Leggi tutto
Giu 26, 2022 29

Decreto 28 aprile 1998 n. 406

Decreto 28 aprile 1998 n. 406 Regolamento recante norme di attuazione di direttive dell'Unione europea, avente ad oggetto la disciplina dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. (GU n.276 del 25.11.1998) Entrata in vigore della legge: 10.12.1998… Leggi tutto
Linee guida SNPA 42 2022
Giu 20, 2022 75

Linee Guida applicazione metodica valutazione dell’eutrofizzazione nelle acque di transizione

Linee Guida per l’applicazione della metodica per la valutazione dell’eutrofizzazione nelle acque di transizione ID 16895 | 20.06.2022 / In allegato Linee guida Linee Guida SNPA n. 42/2022 La presente Linea Guida fornisce gli elementi tecnici per l’applicazione della metodologia per la valutazione… Leggi tutto
Rapporto ISTISAN 22 13
Giu 20, 2022 51

Profilo di salute di una comunità interessata da contaminazione industriale

Profilo di salute di una comunità interessata da contaminazione industriale Rapporto ISTISAN 22/13 - Il caso di Porto Torres: valutazioni ambiente-salute, epidemiologia e comunicazione. Lo studio descrittivo del profilo di salute dei residenti nel Comune di Porto Torres è stato effettuato… Leggi tutto
Trattamento e stoccaggio di rifiuti e materie prime secondarie
Giu 20, 2022 98

Trattamento e stoccaggio di rifiuti e materie prime secondarie

Trattamento e stoccaggio di rifiuti e materie prime secondarie Linea Guida CFPA-E numero 32:2014 F Queste specifiche si applicano agli impianti nei quali prodotti di rifiuto combustibili e rifiuti misti sono selezionati, processati ed immagazzinati. Si applicano anche agli impianti per il… Leggi tutto

Più letti Ambiente