Slide background
Slide background
Slide background




GPP criteria for computers, monitors, tablets and smartphones

ID 15555 | | Visite: 531 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/15555

GPP criteria for computers  monitors  tablets and smartphones EU

GPP criteria for computers, monitors, tablets and smartphones / EU 2021 - Versione IT 2022

ID 15555 | 25.01.2022 / Documento allegato

This report is the final science for policy report supporting the revision of the EU Green Public Procurement (GPP) Criteria for Computers and Monitors, and the extension of these criteria to Smartphones.

These EU GPP Criteria aim at helping public authorities to ensure that ICT equipment and services are procured in such a way that they deliver environmental improvements that contribute to European policy objectives for energy, climate change and resource efficiency, as well as reducing life cycle costs.

The revision process has taken into account market and technical developments as well as the experience gained by stakeholders in the application of the previous version of criteria.

These criteria for computers, monitors, tablets and smartphones focus on the most significant environmental impacts during their life cycle, which have been divided into four distinct areas: product lifetime extension; energy consumption; hazardous substances; end-of-life management.

This set of criteria also includes a further category of criteria that apply to separate procurements for refurbished/remanufactured devices and related services. For each area of focus, one or more criteria are provided, accompanied by the background technical rationale and a summary of the stakeholder contributions that support the final version of each criterion. Procurers can apply the criteria and engage tenderers to reduce the life cycle environmental impacts of their activities, focusing on those areas presenting the most improvement opportunities from cost and market perspectives and for which performance can be verified. The identified procurement processes and final green criteria are also described in a separate document, published as a Staff Working Document of the Commission: SWD(2021) 57 final.

Together these two documents aim to provide public authorities with orientation on how to effectively integrate these EU GPP criteria into their procurement processes.

Collegati

Tags: Ambiente Abbonati Ambiente GPP

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Report SNPA   30 2022
Lug 04, 2022 11

Città in transizione: i capoluoghi italiani verso la sostenibilità ambientale

Città in transizione: i capoluoghi italiani verso la sostenibilità ambientale Documento di valutazione integrata della qualità dell’ambiente urbano Le città giocano un ruolo centrale nella transizione verso la sostenibilità, sono i motori del cambiamento. “Città in transizione: i capoluoghi… Leggi tutto
UNMIG databook 2022
Lug 03, 2022 38

UNMIG databook 2022

UNMIG databook 2022 / Attività 2021 La pubblicazione riporta i dati riferiti alle attività 2021 svolte dagli Uffici territoriali dell’UNMIG e dai Laboratori chimici e mineralogici, unitamente ai dati relativi alla situazione in Italia, al 31 dicembre 2021, delle attività di ricerca di produzione… Leggi tutto
Giu 30, 2022 77

Legge 17 maggio 2022 n. 61

Legge 17 maggio 2022 n. 61 Norme per la valorizzazione e la promozione dei prodotti agricoli e alimentari a chilometro zero e di quelli provenienti da filiera corta. (GU n.135 del 11.06.2022) Entrata in vigore: 26.06.2022 ... Collegati[box-note]ebook Codice Contratti PubbliciTUA | Testo Unico… Leggi tutto
Giu 27, 2022 53

Regolamento delegato (UE) 2019/807

Regolamento delegato (UE) 2019/807 Regolamento delegato (UE) 2019/807 della Commissione, del 13 marzo 2019, che integra la direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la determinazione delle materie prime a elevato rischio di cambiamento indiretto di… Leggi tutto
Giu 27, 2022 106

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996 Regolamento di esecuzione (UE) 2022/996 della Commissione del 14 giugno 2022 recante norme per verificare i criteri di sostenibilità e di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e i criteri che definiscono il basso rischio di cambiamento indiretto… Leggi tutto
Giu 26, 2022 51

Decreto 28 aprile 1998 n. 406

Decreto 28 aprile 1998 n. 406 Regolamento recante norme di attuazione di direttive dell'Unione europea, avente ad oggetto la disciplina dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. (GU n.276 del 25.11.1998) Entrata in vigore della legge: 10.12.1998… Leggi tutto

Più letti Ambiente