Slide background
Slide background
Slide background




D.P.C.M. 19 giugno 2019 n. 97

ID 9006 | | Visite: 824 | News ambientePermalink: https://www.certifico.com/id/9006

Temi: Ambiente , ISPRA

D P C M  19 giugno 2019 n  97

D.P.C.M. 19 giugno 2019 n. 97 

Regolamento di organizzazione del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, dell'Organismo indipendente di valutazione della performance e degli Uffici di diretta collaborazione.

(GU n.201 del 28-08-2019)

Update 02.12.2019

Testo modificato dal D.P.C.M.  6 novembre 2019 n. 138 Regolamento di organizzazione del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare. (GU n.282 del 2-12-2019)


_______

Art. 1. Funzioni e definizioni

1. Il presente decreto disciplina l’organizzazione del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, di seguito denominato «Ministero».

Il Ministero, ai sensi della legge 8 luglio 1986, n. 349, costituisce l’autorità nazionale di riferimento in materia ambientale, esercita le funzioni di cui alla legge 8 luglio 1986, n. 349, e all’articolo 35 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, nonché quelle ad esso attribuite da ogni altra norma in attuazione degli articoli 9 e 117 della Costituzione e degli impegni unionali ed internazionali assunti dall’Italia.
...
Art. 2. Organizzazione

1. Il Ministero, per l’espletamento dei compiti ad esso demandati, è articolato in:

a) un Segretariato generale e sette Direzioni generali;
b) Uffici di diretta collaborazione del Ministro;

2. Le Direzioni generali sono coordinate dal Segretario generale.

3. Le Direzioni generali assumono le seguenti denominazioni:

a) Direzione generale per l’economia circolare (EcI);
b) Direzione generale per la sicurezza del suolo e dell’acqua (SuA);
c) Direzione generale per il patrimonio naturalistico ed il mare (PNM);
d) Direzione generale per il clima, l’energia e l’aria (ClEA);
e) Direzione generale per il risanamento ambientale (RiA);
f) Direzione generale per la crescita sostenibile e la qualità dello sviluppo (CreSS); g) Direzione generale delle politiche per l’innovazione, il personale e la partecipazione (IPP).
... 

Collegati


Pin It
Scarica questo file (D.P.C.M. 19 giugno 2019 n. 97.pdf)D.P.C.M. 19 giugno 2019 n. 97 IT521 kB(298 Downloads)

Tags: Ambiente ISPRA

Ultimi archiviati Ambiente

Decisione 2019 2135
Dic 13, 2019 25

Decisione (UE) 2019/2135

Decisione (UE) 2019/2135 | Minamata eliminazione progressiva amalgama dentale Decisione (UE) 2019/2135 del Consiglio del 21 novembre 2019 relativa alla posizione da adottare, a nome dell’Unione europea, alla terza riunione della conferenza delle parti della convenzione di Minamata sul mercurio… Leggi tutto
Sprechi alimentari
Dic 13, 2019 32

JRC 2019 | Prevenzione degli sprechi alimentari

JRC 2019 | Prevenzione degli sprechi alimentari Studio JRC (EU) 2019 Sviluppo di un quadro di valutazione per valutare le prestazioni delle azioni di prevenzione degli sprechi alimentari Lo spreco alimentare è considerato una sfida alla sostenibilità e la sua riduzione è sostenuta dall'obiettivo di… Leggi tutto
Regolamento di esecuzione UE 2019 2072
Dic 10, 2019 114

Regolamento di esecuzione (UE) 2019/2072

Regolamento di esecuzione (UE) 2019/2072 Regolamento di esecuzione (UE) 2019/2072 della Commissione del 28 novembre 2019 che stabilisce condizioni uniformi per l’attuazione del regolamento (UE) 2016/2031 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le misure di protezione contro gli… Leggi tutto
Ambiente in Europa 2020
Dic 04, 2019 62

L’ambiente in Europa: Stato e prospettive nel 2020

L’ambiente in Europa: Stato e prospettive nel 2020 EEA, 04 Dicembre 2019 Sfide ambientali di portata e urgenza senza precedenti attendono l’Europa nel 2020. Nonostante le politiche climatiche e ambientali dell’UE abbiano portato vantaggi sostanziali negli ultimi decenni, il nostro continente deve… Leggi tutto

Più letti Ambiente