Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Report EEA 11/2020: Bathing water management in Europe

ID 12993 | | Visite: 532 | News ambientePermalink: https://www.certifico.com/id/12993

EEA report 11 2020

Report EEA 11/2020: Bathing water management in Europe 

EEA, 02.03.2021

Il nuovo rapporto dell’Agenzia europea dell’ambiente (EEA) “Gestione delle acque di balneazione in Europa: successi e sfide” mostra come il miglioramento della qualità dell’acqua di balneazione possa servire da modello per una legislazione e una gestione ambientale di successo.

Nel 2019 la permanenza di acque di classe scarsa (1,3%), sebbene diminuite dal 2013 (2%) evidenzia ancora la necessità di mitigare ancora le pressioni esistenti ed emergenti, in particolare quelle derivanti dal cambiamento climatico, l’inquinamento da nutrienti, sostanze chimiche e plastica. Solo in questo modo si potrà raggiungere a pieno l’obiettivo della direttiva, ovvero proteggere la salute umana partendo dal miglioramento ambientale. La sfida che rimane ancora aperta è quella di integrare sempre di più gli aspetti ambientali con la classificazione e la balneabilità di un’acqua.

In questo ambito annualmente il Ministero della Salute trasmette ad Ispra le informazioni circa la classificazione e la presenza di inquinamento microbiologico delle oltre 5000 acque di balneazione italiane. Tali risultati vengono elaborati al fine di compilare indicatori sulla balneazione sia per l’Annuario dei dati ambientali sia per il Rapporto della qualità delle aree urbane. Inoltre, sulla base delle criticità riscontrate nella gestione della qualità delle acque di balneazione partecipa e coordina ad attività tecniche volte al miglioramento dell’attuazione nazionale delle norme europee su questa tematica. In particolare, è stato istituito un gruppo di lavoro SNPA, proposto e coordinato da ISPRA, per la stesura di linee di indirizzo per lo studio dell’area d’influenza ai fini della gestione delle acque di balneazione.

Il Manuale si pone l’obiettivo di delineare un metodo condiviso per la gestione delle acque di balneazione, derivante dalla messa a sistema dei criteri tecnici e delle procedure adottate dalle Agenzie Regionali (ARPA/APPA) in diversi contesti territoriali della costa italiana.

...

Fonte: EEA/SNPA

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Bathing water management in Europe EEA report 11 2020.pdf)Bathing water management in Europe
EEA report 11/ 2020
EN4977 kB161

Tags: Ambiente Acque

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Rapporto 2021 Osservatorio atmosferico della Commissione europea
Gen 30, 2023 59

Osservatorio atmosferico della Commissione europea | Rapporto 2021

Osservatorio atmosferico della Commissione europea | Rapporto 2021 ID 18863 | 30.01.2023 JRC Technichal report 18.01.2023 La missione dell'Osservatorio atmosferico della Commissione europea è valutare l'impatto delle politiche europee e delle convenzioni internazionali sull'inquinamento atmosferico… Leggi tutto
Aggiornamento delle modalit  di calcolo delle emissioni navali
Gen 27, 2023 62

Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali

Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali ID 18849 | 27.01.2023 Rapporto ISPRA 382/2023 - Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali con particolare riferimento all’ambito portuale a livello nazionale e locale Il rapporto sintetizza i risultati di un… Leggi tutto
Decreto n  345 del 18 dicembre 2018
Gen 27, 2023 78

Decreto n. 345 del 18 dicembre 2018

Decreto n. 345 del 18 dicembre 2018 ID 18848 | 27.01.2023 Decreto del Ministro dell’Ambiente n. 345 del 18 dicembre 2018 Approvazione del Piano degli interventi di contenimento ed abbattimento del rumore dell’aeroporto G.B. Pastine di Ciampino In allegato Leggi tutto
Linea guida ARPAE   Metodologia individuazione MTD BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati
Gen 27, 2023 85

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati ID 18846 | 27.01.2023 / Linee guida in allegato Linea guida ARPAE - Rev. 0.0 del 01.03.2020 La Linea Guida è uno strumento di indirizzo per tutti gli operatori coinvolti nei procedimenti… Leggi tutto
Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano
Gen 26, 2023 90

Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano

Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano ID 18788 | 26.01.2023 / In allegato Informazioni generali L’antimonio elementare viene utilizzato per formare leghe molto forti con il rame, il piombo e lo stagno. I composti dell’antimonio hanno diversi usi terapeutici (malattie parassitarie).… Leggi tutto
Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano
Gen 26, 2023 71

Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano

Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano ID 18787 | 26.01.2023 / In allegato Informazioni generali L’acrilammide è usata come intermedio chimico o come monomero nella produzione di poliacrilammide, ed ambedue sono usate per il trattamento dell’acqua destinata al consumo umano.… Leggi tutto

Più letti Ambiente