Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2020
Slide background
Certifico 2000/2019: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity"per l'acquisto dei nostri Prodotti

Legge 5 marzo 1990 n. 46

ID 4778 | | Visite: 12488 | ImpiantiPermalink: https://www.certifico.com/id/4778

Legge 46 1990

ID 4778 | News e Documenti aggiornati 27/06/2019

Legge 5 marzo 1990, n. 46

Norme per la sicurezza degli impianti

Entrata in vigore della legge: 13/3/1990

Abrogata da: Decreto 22 gennaio 2008 n. 37

GU n. 59 del 12-3-1990

Aggiornamenti

Il DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 aprile 1994, n. 392 (in SO n.94, relativo alla G.U. 18/06/1994, n.141) ha disposto (con l'art. 7, comma 1) l'abrogazione dell'art. 4.
18/06/1994 Il DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 aprile 1994, n. 392 (in SO n.94, relativo alla G.U. 18/06/1994, n.141) ha disposto (con l'art. 7, comma 1) l'abrogazione dell'art. 5.
Il DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 aprile 1994, n. 392 (in SO n.94, relativo alla G.U. 18/06/1994, n.141) ha disposto (con l'art. 7, comma 1) l'abrogazione dei commi 2 e 3 dell'art. 15
La LEGGE 5 gennaio 1996, n. 25 (in G.U. 20/01/1996, n.16) ha disposto (con l'art. 4 comma 2) la modifica dell'art. 7, comma 3.
La LEGGE 7 agosto 1997, n. 266 (in G.U. 11/08/1997, n.186) ha disposto (con l'art. 31, comma 1) la modifica dell'art. 7, comma 3.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 1.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 2.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 3.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 4.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 5.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 6.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 7.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 8.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 9.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 10.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 11.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 12.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 13.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 14.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 15.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 16.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 17.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 18.
Il DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006, n. 300 (in G.U. 28/12/2006, n.300) convertito, con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2007, n. 17 (in S.O. n. 48/L, relativo alla G.U. 26/2/2007, n. 47) ha disposto (con l'art. 3, comma 1) la modifica dell'art. 19.
Il DECRETO LEGISLATIVO 15 dicembre 2017, n. 223 (in G.U. 18/01/2018, n.14) ha disposto (con l'art. 2, comma 1) l'abrogazione dell'art. 8.

In vigore:

Art. 14. Verifiche
1. Per eseguire i collaudi, ove previsti, e per accertare la conformita' degli impianti alle disposizioni della presente legge e della normativa vigente, i comuni, le unita' sanitarie locali, i comandi provinciali dei vigili del fuoco e l'Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro (ISPESL) hanno facolta' di avvalersi della collaborazione dei liberi professionisti, nell'ambito delle rispettive competenze, di cui all'articolo 6, comma 1, secondo le modalita' stabilite dal regolamento di attuazione di cui all'articolo 15.

2. Il certificato di collaudo deve essere rilasciato entro tre mesi dalla presentazione della relativa richiesta.

Art. 16. Sanzioni
1. Alla violazione di quanto previsto dall'articolo 10 consegue, a carico del committente o del proprietario, secondo le modalità previste dal regolamento di attuazione di cui all'articolo 15, una sanzione amministrativa da lire centomila a lire cinquecentomila. Alla violazione delle altre norme della presente legge consegue, secondo le modalità previste dal medesimo regolamento di attuazione, una sanzione amministrativa da lire un milione a lire dieci milioni.

2. Il regolamento di attuazione di cui all'articolo 15 determina le modalità della sospensione delle imprese dal registro o dall'albo di cui all'articolo 2, comma 1, e dei provvedimenti disciplinari a carico dei professionisti iscritti nei rispettivi albi, dopo la terza violazione delle norme relative alla sicurezza degli impianti, nonché gli aggiornamenti dell'entità delle sanzioni amministrative di cui al comma 1.

Collegati

Scarica questo file (Legge 5 marzo 1990 n. 46 Consolidato 2018.pdf)Legge 5 marzo 1990 n. 46Testo consolidato 2018IT697 kB(489 Downloads)
Scarica questo file (Legge 5 marzo 1990 n. 46.pdf)Legge 5 marzo 1990 n. 46Testo nativoIT425 kB(360 Downloads)

Tags: Impianti Impianti termici Impianti elettrici

Ultimi inseriti

D lgs 2 febbraio 2021 n  24
Mar 05, 2021 14

Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n. 24

Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n. 24 Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 2017/625 in materia di controlli sanitari ufficiali sugli animali e sulle merci che entrano nell'Unione e istituzione dei posti di controllo frontalieri del Ministero della… Leggi tutto
Etichetta 1
Mar 05, 2021 18

Rettifica regolamento di esecuzione (UE) 2020/2151 | 05.03.2021

Rettifica regolamento di esecuzione (UE) 2020/2151 | 05.03.2021 Rettifica del regolamento di esecuzione (UE) 2020/2151 della Commissione, del 17 dicembre 2020, che reca disposizioni relative alle specifiche di marcatura armonizzate per i prodotti di plastica monouso elencati nella parte D… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Mar 05, 2021 26

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 7939 | 01 Marzo 2021

Cassazione Penale Sez. 4 del 1° marzo 2021 n. 7939 Mancanza di protezioni periferiche del macchinario: configurabilità dell'ipotesi delittuosa descritta dall'art. 437 cod. pen. Penale Sent. Sez. 4 Num. 7939 Anno 2021Presidente: PICCIALLI PATRIZIARelatore: NARDIN MAURAData Udienza: 25/11/2020… Leggi tutto
UNI EN ISO 80601 2 56 2021
Mar 05, 2021 22

UNI EN ISO 80601-2-56:2021

UNI EN ISO 80601-2-56:2021 UNI EN ISO 80601-2-56:2021 Apparecchi elettromedicali - Parte 2-56: Requisiti particolari per la sicurezza di base e le prestazioni essenziali dei termometri clinici per la misurazione della temperatura del corpo Recepisce: EN ISO 80601-2-56:2017/A1:2020EN ISO… Leggi tutto
Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n  23
Mar 04, 2021 43

Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n. 23

Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n. 23 Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/625 in materia di controlli ufficiali sugli animali e le merci provenienti dagli altri Stati membri dell'Unione e delle connesse competenze degli uffici veterinari per gli… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

UNI EN ISO 80601 2 56 2021
Mar 05, 2021 22

UNI EN ISO 80601-2-56:2021

UNI EN ISO 80601-2-56:2021 UNI EN ISO 80601-2-56:2021 Apparecchi elettromedicali - Parte 2-56: Requisiti particolari per la sicurezza di base e le prestazioni essenziali dei termometri clinici per la misurazione della temperatura del corpo Recepisce: EN ISO 80601-2-56:2017/A1:2020EN ISO… Leggi tutto
Guidance Annex VIII CLP vers 4 0
Mar 03, 2021 38

Guidance ECHA Annex VIII to CLP | Version 4.0 March 2021

Guidance on harmonised information relating to emergency health response - Annex VIII to CLP Guidance to Regulation (EC) n° 1272/2008 on classification, labelling and packaging (CLP) of substances and mixtures Version 4.0 March 2021 ______ This document is the Guidance on the harmonised information… Leggi tutto