Linee Guida evidenza Documentale applicazione Regolamento GMP

ID 1399 | | Visite: 5534 | Documenti Chemicals Min. SalutePermalink: https://www.certifico.com/id/1399

Linee Guida evidenza Documentale applicazione Regolamento GMP

Linee guida per il riscontro documentale dell’applicazione delle GMP secondo il Reg. 2023/2006 nel settore dei materiali e oggetti a contatto con alimenti.

L’Istituto Superiore di Sanità, presso il Salone della Umanitaria, ha presentato le Linee Guida per il riscontro documentale sull’applicazione del Regolamento (CE) 2023/2006. 

Il Progetto CAST (Contatto Alimentare Sicurezza e Tecnologia) nasce nel 2007 con l’obiettivo di sperimentare nuove strategie di approccio integrato alla sicurezza alimentare, per la tematica dei Materiali e Oggetti in Contatto con Alimenti (MOCA).

Sin dall’inizio, la denominazione del Progetto ne ha raffigurato la configurazione: CAST significa in lingua inglese “fusione”.

Lo strumento innovativo del Progetto è stato proprio la fusione delle conoscenze fra stakeholder pubblici e privati per:

- migliorare l’applicazione tecnica delle norme;
- rendere omogenea l’interpretazione del dettato della legislazione;
- individuare metodologie condivise di approccio alla sicurezza alimentare e soluzioni tecniche come base, a patrimonio comune fra Associazioni Industriali e Enti pubblici operanti nel settore;
- rendere più efficiente la trasmissione e delle informazioni nella filiera.

Il Progetto CAST è finalizzato allo studio di problematiche concernenti la conformità alle norme sui MOCA, mediante l’attività congiunta dei vari stakeholder afferenti alla filiera alimentare, sotto la responsabilità scientifica dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), con il supporto organizzativo dell’Istituto Italiano Imballaggio (III).

Le linee guida, che sono e saranno elaborate nell’ambito del Progetto CAST, costituiscono il risultato dell’attività congiunta delle associazioni di categoria delle singole filiere fino ai produttori di materiali e oggetti e alle aziende alimentari. Il Progetto viene articolato in Gruppi di Lavoro distinti in diverse filiere:

- alluminio;
- carta e cartone (filiera distinta nella linea guida in produzione e trasformazione);
- imballaggi flessibili;
- legno;
- materie plastiche;
- metalli e leghe metalliche rivestiti o non;
- sughero;
- vetro.

Nel Progetto CAST, nell’ambito di ogni Gruppo di Lavoro, è stato sviluppato un documento (linea guida) sull’applicazione del Reg. (CE) n. 2023/2006 sulle buone pratiche di fabbricazione (Good Manufacturing Practices, GMP) nel settore dei MOCA.

Sono stati individuati i diversi materiali e oggetti, coperti dal campo di applicazione della linea guida, nonché i diversi stadi della filiera considerati affinché gli operatori del settore possano riconoscersi agevolmente.

La linea guida è stata pubblicata a settembre 2009 dapprima in italiano (Rapporto ISTISAN 09/33) e successivamente, in seguito a richiesta ripetuta dei Servizi della DG Sanco della UE e di svariati Stati membri della UE, nel Dicembre 2011 è stata pubblicata anche la traduzione in lingua inglese (Rapporto ISTISAN 11/37).

ISS 2013
Progetto CAST (Contatto Alimentare Sicurezza e Tecnologia)
Rapporti ISTISAN 13/14



Tags: Chemicals Food Abbonati Chemicals