Progetto di norma UNI1604054

ID 5423 | | Visite: 2049 | Documenti UNIPermalink: https://www.certifico.com/id/5423

Protezione urti norma

Progetto di norma UNI1604054

Protezioni contro gli urti in ambito industriale - Criteri di scelta

Inchiesta pubblica preliminare, fase fondamentale del processo normativo che consente di valutare l’interesse del mercato in merito a specifiche attività che la normazione intende sviluppare.

14 Gennaio 2018 / 28 gennaio 2018

Inchiesta pubblica preliminare

Riguarda la scelta delle protezioni contro gli urti in ambito industriale di interesse del GL 70 della Commissione Sicurezza. La futura norma intende fornire un supporto a progettisti, manutentori, RSPP, DL, dirigenti o produttori per effettuare scelte consone e consapevoli in relazione alle diverse tipologie di ambienti, di organizzazione del lavoro e di mezzi utilizzati, al fine di migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro

Titolo: Protezioni antiurto in ambito industriale – Criteri di scelta

Sommario:
 Individuazione delle zone particolarmente a rischio nelle quali è opportuno prevedere l’installazione di dispositivi paracolpi. Definizione dei diversi dispositivi paracolpi, differenti per forma, funzionalità, livello prestazionale, procedura di installazione. Modalità di installazione al fine di garantire le prestazioni attese. Individuazione delle modalità di prova, in funzione delle velocità, degli angoli di avvicinamento, delle caratteristiche del mezzo e delle altre condizioni, al fine di ottenere procedure di prova comprensive delle più ampie casistiche.

Giustificazioni:
 Non è presente, a livello nazionale, alcuna linea guida a supporto della scelta dei dispositivi più idonei a migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro ove operano uomini e veicoli industriali.

I diversi dispositivi possono essere continui o puntuali e risultano altresì fondamentali, per il conseguimento delle prestazioni attese, le modalità di ancoraggio al suolo degli stessi.

Benefici attesi:
 Fornire un supporto ed una procedura a progettisti, manutentori, RSPP, DL, dirigenti o produttori, che consenta loro di effettuare le scelte più consone, consapevoli ed oggettive, in relazione alle diverse tipologia di ambienti, di organizzazione del lavoro e di mezzi utilizzati, al fine di migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro. A tale scopo risultano di primaria importanza l’individuazione di procedure oggettive e ripetibili per la scelta e l’installazione di dispositivi paracolpi sia continui che puntuali.

Organo tecnico di riferimento:
 Protezioni antiurto in ambito industriale

Data di inizio inchiesta preliminare: 
14/01/2018
Data di fine inchiesta preliminare: 28/01/2018

Fonte: UNI

Tags: Normazione Norme UNI