Valutazione e Gestione del Rischio da Stress lavoro-correlato

ID 571 | | Visite: 10783 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/571

Rischio Stress lavoro correlato INAIL 2011

Valutazione e Gestione del Richio da Stress lavoro-correlato

Manuale ad uso delle aziende in attuazione del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

Il documento indica un percorso metodologico che rappresenta il livello minimo di attuazione dell’obbligo di valutazione del rischio da stress lavoro-correlato per tutti i datori di lavoro.

La valutazione del rischio da stress lavoro-correlato è "parte integrante della valutazione dei rischi" ed è effettuata dal Datore di Lavoro (obbligo non delegabile ai sensi dell’art. 17, comma 1, lett. a), in collaborazione con il RSPP ed il MC (art. 29, comma 1), previa consultazione del RLS/RLST (art. 29, comma 2); la data di decorrenza dell’obbligo, il 31 dicembre 2010, è da intendersi come "data di avvio delle attività di valutazione" la cui programmazione temporale e l’indicazione del termine "devono essere riportate nel documento di valutazione dei rischi" (DVR).

Fonte: INAIL 2011

Scarica questo file (VRStress lavoro-correlato.pdf)VRStress lavoro-correlatoINAIL 2011IT2294 kB(571 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio stress lavoro-correlato