Impianti distribuzione carburanti - Quesiti e chiarimenti

ID 7154 | | Visite: 3360 | Prevenzione IncendiPermalink: https://www.certifico.com/id/7154

Impianti distribuzione carburanti   Raccolta quesiti e chiarimenti

Impianti di distribuzione carburanti - Raccolta di quesiti e chiarimenti

Quesiti di prevenzione incendi relativi a impianti distribuzioni carburanti (liquidi, GPL, metano) per autotrazione, modifiche sostanziali e non sostanziali, durata del Certificato di Prevenzione Incendi, depositi e rivendite olii lubrificanti e di GPL in bombole presso l’impianto di distribuzione carburanti, titolare dell'attività e gestore, distributori presso linee ferroviarie, distributore di gasolio agricolo, locali vendita di merci varie, distanze di sicurezza, ecc

Con l'entrata in vigore il 7 ottobre 2011 del nuovo regolamento di prevenzione incendi di cui al D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151, gli “impianti di distribuzione carburanti”, a liquidi che gassosi e di tipo misto, sono ricompresi al punto 13 dell’allegato I al decreto, come di seguito riportato:

n. ATTIVITÀ Categoria

13

A B C
Impianti fissi di distribuzione carburanti per l’autotrazione,
la nautica e l’aeronautica; contenitori – distributori rimovibilidi
carburanti liquidi
     
a) Impianti di distribuzione carburanti liquidi Contenitori distributori
rimovibili e non di
carburanti liquidi fino
a 9 mc con punto di
infiammabilità superiore
a 65 °C
Solo liquidi
combustibili
Tutti gli altri
b) Impianti fissi di distribuzione carburanti gassosi e di tipo misto
(liquidi e gassosi)
-- -- tutti


...

Collegati

Scarica questo file (Impianti di distribuzione carburanti.pdf)Impianti di distribuzione carburantiVVF v2018IT335 kB(552 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Prevenzione Incendi