D.M. 27 luglio 2010: Prevenzione incendi attività commerciali (Attività 69)

ID 5389 | | Visite: 7453 | Prevenzione IncendiPermalink: https://www.certifico.com/id/5389

DM 27 luglio 2010

D.M. 27 luglio 2010: Prevenzione incendi attività commerciali (Attività 69)

D.M. 27 luglio 2010
Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle attività commerciali con superficie superiore a 400 mq
(GU n. 187 del 12 agosto 2010)

Con l'entrata in vigore il 7 ottobre 2011 del nuovo regolamento di prevenzione incendi di cui al D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151, le “attività commerciali” (e simili) sono ricomprese dal punto 87 del D.M. 16 febbraio 1982 al punto 69 dell’allegato I del D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151:

D.M. 16 febbraio 1982 D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151

87 - Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all'ingrosso o al dettaglio con superficie lorda superiore a 400 mq comprensiva dei servizi e depositi 

69 - Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all'ingrosso o al dettaglio, fiere e quartieri fieristici, con superficie lorda superiore a 400 m2 comprensiva dei servizi e depositi. Sono escluse le manifestazioni temporanee, di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi aperti al pubblico. 

Si può evincere che rientrano tra le “attività soggette” (in linea con i precedenti quesiti) le fiere e quartieri fieristici.

Invece "non rientrano" tra le “attività soggette”, al contrario, le manifestazioni temporanee, di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi aperti al pubblico.
I riferimenti (presenti nel testo) al vecchio regolamento (D.P.R. n. 37/98 e D.M. 16 febbraio 1982), devono intendersi aggiornati secondo l’equiparazione con il nuovo regolamento. 

In dettaglio le categorie per l'attività 69 del D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151

N.  ATTIVITÀ CATEGORIA
    A B C
69 Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all'ingrosso
o al dettaglio, fiere e quartieri fieristici, con superficie
lorda superiore a 400 mq comprensiva dei servizi
e depositi. Sono escluse le manifestazioni temporanee,
di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi
aperti al pubblico.
fino a 600 m2 oltre 600 e fino a 1.500 m2 oltre 1.500 m2

_________________________________________________________________________________________________

Le possibili strade per la progettazione antincendio

 



(* Bozza in consultazione

RTV 2017 Cap. V.8) (RTO)       
 D.M. 27 luglio 2010 (RTV)

__________________________________________________________________________________________________

Il testo Codice Prevenzione Incendi aggiornato (link 1)

Il testo Codice Prevenzione Incendi aggiornato (link 2)

Collegati

Scarica questo file (D.M. 27 luglio 2010.pdf)D.M. 27 luglio 2010VVF - Autorimesse testo coordinato v2.1IT383 kB(793 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Prevenzione Incendi