Rischio industriale: Bollettini tematici prevenzione degli incidenti

ID 9673 | | Visite: 643 | Incidente RilevantePermalink: https://www.certifico.com/id/9673

Rischio industriale

Rischio industriale: Bollettini tematici per la prevenzione degli incidenti

Nell’ambito del Coordinamento nazionale “Seveso”, istituito dal D.Lgs. 105/2015, è stata avviata la pubblicazione periodica di bollettini tematici, indirizzati a gestori, operatori del settore e autorità di controllo, finalizzati alla diffusione di indicazioni operative utili alla prevenzione degli incidenti industriali. Queste indicazioni sono ricavate dall’analisi dei “quasi incidenti” verificatisi negli stabilimenti a rischio di incidente rilevante soggetti al citato decreto legislativo.

All’elaborazione dei bollettini hanno contribuito esperti di INAIL, ISPRA, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Dipartimento della Protezione Civile, Regione Abruzzo, ARPA Liguria.

________

In allegato:

N. 1/2019 Bollettino Seveso

Serbatoi con tetto galleggiante 

Installato direttamente sulla superficie del liquido, il tetto galleggiante di un serbatoio di stoccaggio consente di ridurre le perdite di evaporazione di alcuni prodotti e di limitare le emissioni atmosferiche generate dai prodotti più volatili, diminuendo il rischio di incendio. I serbatoi a tetto galleggiante sono molto utilizzati per conservare liquidi ad alta pressione di vapore (alcuni oli grezzi, nafte o benzina).

Evento: inclinazione del tetto

Evento: perdite dal tetto

Eventi registrati

 

N. 2/2019 Bollettino Seveso

Indicatori/misuratori di livello

Gli indicatori/misuratori di livello sono un tipo di sensore presenti sui serbatoi o qualsiasi altro contenitore di materiale liquido e solido, in cui sono presenti sostanze pericolose e non, che forniscono misure relative al contenuto ed alla quantità di materiale presente al fine di avvisare del pericolo di tracimazione, in caso di eccessivo riempimento, o di livello troppo basso.

Evento: sovra riempimento attrezzature

Eventi registrati

...

Fonte: MATTM

Collegati:



Tags: Chemicals Rischio Incidente Rilevante Abbonati Chemicals