Nuovo database sostanze Candidate List SVHC articoli dal 2021

ID 9201 | | Visite: 269 | News ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/9201

Nuovo database sostanze Candidate List SVHC articoli dal 2021

Nuovo database sostanze Candate List SVHC articoli dal 2021

L'ECHA istituirà un nuovo database sulla presenza di sostanze chimiche pericolose negli articoli entro la fine del 2019 per gli operatori del trattamento dei rifiuti e i consumatori. 

Il database comprenderà le informazioni fornite dalle società che producono, importano o vendono articoli che contengono sostanze dell'elenco delle candate list SVHC.

Le aziende devono presentare queste informazioni entro la fine del 2020.

La gestione del database è assegnata all'ECHA a fronte della revisione della direttiva quadro sui rifiuti Direttiva 2008/98/CE prevista con l'emanazione dalle Direttive del "pacchetto economia circolare" entrate in vigore il 5 luglio 2018.

Le informazioni saranno disponibili per gli operatori del trattamento dei rifiuti e i consumatori e dovrebbero aiutare gli operatori nel trattamento dei rifiuti e nel riciclaggio dei materiali. L'obiettivo è migliorare la gestione dei rischi delle sostanze chimiche durante il recupero dei rifiuti e promuovere cicli di materiali non tossici.

Il database mira ad aiutare i consumatori a fare scelte informate per prodotti più sicuri. Ciò aumenterà anche la pressione per sostituire le sostanze problematiche.

Questo nuovo compito rafforza la necessità di una buona comunicazione della catena di approvvigionamento come previsto dal regolamento REACH, in cui le società devono comunicare nella catena di approvvigionamento e comunicare all'ECHA le sostanze nell'elenco della candiadte list SVHC contenute negli articoli.

Fonte: ECHA

Collegati

Tags: Chemicals Candidate list