RAPEX Report 25 del 21/06/2019 N. 2 A12/0907/19 Slovenia

ID 8630 | | Visite: 302 | RAPEX 2019Permalink: https://www.certifico.com/id/8630

Temi: RAPEX


RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products

Report 25 del 21/06/2019 N. 2 A12/0907/19 Slovenia

Approfondimento tecnico: Smerigliatrice angolare

smerigliatrice angolare

Il prodotto, di marca Villager, modello VLN432, è stato sottoposto alla procedura di richiamo presso i consumatori perché non conforme alla Direttiva 2006/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2006, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE ed alla norma tecnica EN 60745-1 “Sicurezza degli utensili elettrici a motore portatili Parte 1: Prescrizioni generali”

La protezione del disco cade in caso di rottura del disco stesso.

Di conseguenza, parti del disco proiettate in modo incontrollato possono causare lesioni all'utilizzatore.

Direttiva 2006/42/CE
Allegato I

1.4. Caratteristiche richieste per i ripari ed i dispositivi di protezione

1.4.1. Requisiti generali

I ripari e i dispositivi di protezione:

- devono essere di costruzione robusta,
- devono essere fissati solidamente,
- non devono provocare pericoli supplementari,
- non devono essere facilmente elusi o resi inefficaci,
- devono essere situati ad una distanza sufficiente dalla zona pericolosa,
- non devono limitare più del necessario l'osservazione del ciclo di lavoro, e
- devono permettere gli interventi indispensabili per l'installazione e/o la sostituzione degli utensili e per i lavori di manutenzione, limitando però l'accesso soltanto al settore in cui deve essere effettuato il lavoro e, se possibile, senza smontare il riparo o senza disattivare il dispositivo di protezione.

Inoltre, se possibile, i ripari devono proteggere dalla caduta e dalla proiezione di materiali od oggetti e dalle emissioni provocate dalla macchina.

EN 60745-1 “Sicurezza degli utensili elettrici a motore portatili Parte 1: Prescrizioni generali”

19 Pericoli meccanici

19.1 Le parti mobili e altre parti pericolose degli utensili devono essere disposte o racchiuse in modo che sia assicurata, compatibilmente con l’uso e il funzionamento dell’utensile, un’adeguata protezione delle persone nell’uso normale.

Gli involucri di protezione, gli schermi protettivi e simili devono avere una resistenza meccanica adeguata alla loro finalità. Non devono poter essere rimossi senza l’ausilio di un utensile.

Se viene usata per proteggere l’organo di lavoro, la protezione deve avere un mezzo facilmente accessibile di regolazione fine per minimizzare l’accesso alle parti pericolose.

L’uso e la regolazione di una protezione non devono creare ulteriori pericoli, per esempio riducendo oppure ostruendo la visuale dell’operatore, trasferendo calore o provocando altri rischi prevedibili.

Tutti gli organi di lavoro, incluse le funzioni speciali o gli attacchi che fanno parte dell’utensile, devono essere fissati in modo da non creare pericoli durante l’uso normale a causa di movimenti o sganciamenti non previsti dai normali vincoli operativi dell’utensile.

Tutti i Report Rapex 2019

Info RAPEX Certifico

RAPEX European Commission



Tags: RAPEX