Il Registro Nazionale dei Mesoteliomi - IV rapporto

ID 1518 | | Visite: 5174 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/1518

Il Registro Nazionale dei Mesoteliomi - IV rapporto

Il Registro Nazionale dei Mesoteliomi è un sistema di sorveglianza epidemiologica istituito ai sensi del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 308 del 2002.

Il Registro ha un'articolazione regionale.

Presso ogni Regione (con la sola eccezione ad oggi del Molise e della Provincia Autonoma di Bolzano) è attivo un COR (Centro Operativo Regionale) con compiti di identificazione di tutti i casi di mesotelioma incidenti nel proprio territorio mediante un sistema di ricerca attiva e di analisi individuale della storia professionale, residenziale e ambientale dei soggetti ammalati. Obiettivo fondamentale del Registro è identificare le modalità di esposizione ad amianto dei soggetti ammalati di mesotelioma.

Il IV Rapporto riferisce dei 15.845 casi di mesotelioma maligno rilevati dalla rete dei COR del ReNaM con una diagnosi compresa nel periodo 1993-2008. Il testo è articolato in una parte di descrizione dell'attività e delle procedure operative del Registro.

Segue una sezione tabellare e di grafici piuttosto ampia e che comprende anche la descrizione dei settori di attività economica coinvolti nell'esposizione ad amianto. Sono poi disponibili delle schede sintetiche per ogni Regione, un catalogo dell'esposizione, gli abstract dei lavori pubblicati su rivista e appendici documentali di ausilio.

Edizioni INAIL
Ottobre 2012
Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Il Registro Nazionale dei Mesoteliomi IV Rapporto.pdf
INAIL IV rapporto
5739 kB 10

Tags: Sicurezza lavoro Rischio amianto