Malattie professionali: un modello di lettura (della numerosità) su “open data” dell’INAIL

ID 1500 | | Visite: 3988 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/1500

Malattie professionali: un modello di lettura (della numerosità) su “open data” dell’INAIL

Questo Quaderno documenta i principî utilizzati per costruire un insieme di “open data” sulle malattie professionali, selezionato dai dati raccolti dall’Inail nello svolgimento dell’attività istituzionale.

Sono gli stessi principî posti a fondamento dell’“open data” sugli infortuni: i dati (resi pubblici per singolo caso) sono corredati dal “modello di lettura”, dal vocabolario con i lemmi delle grandezze significative per la lettura del fenomeno, dal thesaurus, dalla struttura dei metadati. 

Il modello è costituito da un insieme di “viste” in forma di tabelle; è proposto per dare concretezza agli schemi e agli itinerari di lettura (grandezze selezionate, criteri di classamento, temi, livelli di approfondimento), e per aprire la via – con uno schema di analisi verificato – a elaborazioni autonome. 

La costruzione dell’“open data” sulle malattie professionali è stata inserita tra le attività programmate nell’«Agenda nazionale per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico 2014».

INAIL
Massimo De Felice, Angela Goggiamani, Rosaria Mosca, Massimiliano Veltroni

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Modello di lettura malattie professionali INAIL.pdf)Modello di lettura malattie professionali
INAIL 2014
IT3356 kB715

Tags: Sicurezza lavoro