Rischio Formaldeide: il 1° Gennaio l'aggiornamento del VR Chimico - Parere UOOML BG

ID 2308 | | Visite: 5825 | Legislazione ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/2308

Rischio Formaldeide: il 1° Gennaio l'aggiornamento del VR Chimico

Un Parere di Associazione Medici Competenti e dalla UOOML dell’azienda ospedaliera Papa Giovanni XXIII - BG, sulla riclassificazione della formaldeide da H351 "Sospettato di provocare il cancro" a H350 "Può provocare il cancro".

A livello Europeo nel 6° ATP (adeguamento tecnico) del Regolamento (CE) n. 1272/2008 CLP è stata modificata la classificazione della formaldeide da:

“H351: Sospettato di provocare il cancro” a “H350: Può provocare il cancro”.

L’unione Europea, riclassificando la formaldeide come cancerogeno (categoria 1b), impone di applicare il Regolamento UE 605/2014 del 6 Giugno 2014, a partire dal 1 gennaio 2016 (data posticipata dal 1° Aprile 2015 al 1° Gennaio 2016 con il Regolamento (UE) 2015/491).

Ciò ha avuto due immediate conseguenze:

- per le aziende: un aggiornamento del Documento di Valutazione del Rischio dal 1° gennaio 2016;

- per il MC, individuati i lavoratori esposti a rischio in collaborazione con il DL ed il RSPP, di adeguare il protocollo sanitario e attivare, se ritenuto necessario, il registro degli esposti.

La nuova classificazione completa della formaldeide è la seguente:

CATEGORIE DI PERICOLO  INDICAZIONI DI PERICOLO
Carc. 1B H350: può provocare il cancro
Muta. 2 H341: sospettato di provocare alterazioni genetiche
Acute Tox. 3 H301: tossico se ingerito
Acute Tox. 3 H311: tossico a contatto della pelle
Acute Tox. 3 H331: tossico se inalato
Skin Corr. 1B H314: provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari
Skin Sens. 1 H317: può provocare una reazione allergica cutanea

In allegato un parere nel tema della UOOML - Bergamo ASST Papa Giovanni XXIII Regione Lombardia a firma: Giovanni Mosconi, Paolo Leghissa, Matteo Marco Riva.

Direttiva (UE) 2019/983

Con la Direttiva (UE) 2019/983 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 giugno 2019, che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro (GU L 164/23 del 20 giugno 2019), 6a modifica alla La Direttiva 90/394/CEE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni durante il lavoro, la formaldeide è inserita nelle sostanze agenti cancerogeni lavoro, direttiva da recepire entro l'11 Luglio 2021.

Collegati

Scarica questo file (Formaldeide parere UOOML BG.pdf)Formaldeide parere UOOML BGIT210 kB(607 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio chimico